Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Fiorentina "Rugby" 37 2013
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

RGM, vittoria a tutti i costi

Il XV milanese contro il Lecco vuole tornare a sorridere

Toni Morandi

Due vittorie e due sconfitte, il cammino di RGM è diventato un sentiero molto stretto. Domenica c'è una partita che assume un valore molto elevato, perché ormai la vittoria non è più negoziabile, se non ci si vuole ritrovare in una zona critica della classifica. Al Giuriati arriva il Lecco, penultimo in classifica, che ha avuto una falsa partenza, nonostante il buon mercato estivo. E' quindi una squadra che nasconde insidie, il cui valore sulla carta, è molto superiore a quanto espresso nelle prime quattro giornate di campionato: “Ci si aspettava che il Lecco – dice il ds Antonio Raimondi – potesse stazionare nella parte alta della classifica. Difficile trovare delle motivazioni alle sconfitte che hanno subito. In questa situazione di classifica, diventano un materiale da maneggiare con cura, se si vogliono evitare brutte sorprese. Noi arriviamo da due sconfitte consecutive, non siamo preoccupati, ma una vittoria servirebbe proprio per ritrovare morale e fiducia, cose importantissime, soprattutto quando hai una squadra molto giovane come la nostra, con molti giocatori alla prima stagione tra i seniores”. Le due sconfitte sono state analizzate al video, evidenziando i problemi incontrati:”La prima cosa che abbiamo rilevato – afferma il direttore tecnico Gianluca Ragusi – è l'alto numero di errori che abbiamo fatto. Imprecisioni che ci hanno impedito di alimentare con continuità il nostro attacco. Il secondo aspetto è quello della disciplina. Contro i Caimani domenica scorsa abbiamo commesso diciassette falli che sono decisamente troppi per vincere una partita, soprattutto quando dall'altra parte ti ritrovi un buon calciatore. E' un segnale quest'ultimo della nostra inesperienza, del non riuscire ad adattarsi al metro di giudizio dell'arbitro. Mi aspetto una reazione positiva da parte di tutta la squadra”. A parziale giustificazione per le due sconfitte, c'è una situazione d'infermeria piuttosto critica: “Non vogliamo cercare alibi – continua il ds Antonio Raimondi – perché comunque in campo si va quindici contro quindici e chi ha giocato va applaudito per la positiva attitudine che ha messo in campo. Il problemi nascono quando sei costretto a schierare giocatori fuori ruolo. Domenica dobbiamo fare a meno di Carlo Valtorta squalificato, speriamo di recuperare il pilone Andrea Porreca e il centro Danilo Molinaro”. L'appuntamento è per domenica alle 14.30 al Giuriati di via Pascal, al termine, per tutti, terzo tempo insieme con i giocatori delle due squadre.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.