Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Fiorentina "Primavera" 37 2013
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

Primavera, si ricomincia con Varese-Milan e Inter-Padova

Gli Inzaghi-boys cercano il riscatto in campionato dopo la batosta subita col Barcellona

Daniel Rizzo           Finalmente il campionato Primavera ricomincia e i baby rossoneri di Inzaghi hanno la possibilità di rifarsi dopo la sconfitta rimediata in Champions League contro il Barcellona. Una sconfitta bugiarda nel risultato, infatti il Milan era riuscito a tenere testa alle giocate dei fenomeni del Barcellona fino al gol dell’1-3, da lì in poi i catalani hanno preso il sopravvento grazie anche alle numerose indisponibilità dei rossoneri. Ora, SuperPippo, può riprendere il suo cammino in campionato all’inseguimento della capolista Chievo Verona, partita a razzo in questo inizio campionato, contro il Varese allenato dall’ex Maurizio Ganz. Un match per niente facile sulla carta, poiché il Varese , a due punti dal Milan, non ha mai perso davanti al proprio pubblico. L’ex centravanti rossonero potrà contare anche sul rientro di Calabria, Vido, Fabbro e De Santis, appena rientrati dal Mondiale Under 17 dopo essere stati eliminati dal Messico agli ottavi di finale. Rientri importanti, dopo l’eliminazione dai Mondiali Under 17 , anche per l’Inter di Cerrone, il quale potrà riavere il laterale Dimarco, autore di prestazione maiuscole con gli azzurrini di Zoratto. Su Dimarco si è sbilanciato anche Roberto Samaden, responsabile del settore giovanile nerazzurro: “Di Marco sarà il nuovo Maicon”. Una consacrazione condivisa da tutto l'ambiente interista. Gli altri baby nerazzurri rientrati alla base sono Steffè, Palazzi, Baldini e Lomolino. In questo mese di sosta l’Inter di Cerrone per non perdere il ritmo partita ha incontrato in amichevole prima l’Albino Leffe, con la quale ha vinto 2-0 grazie alla doppietta di Camara, e poi il Torino di Moreno Longo perdendo 0-3, le cui reti sono state segnate tutte nel primo tempo, con doppietta di Emmanuel Gyasi, già giustiziere dell'Inter nei playoff della scorsa stagione, e gol di Mattia Aramu. Per l'Inter anche la beffa di un rigore sbagliato da Lorenzo Tassi nella ripresa.  Ma il vero banco di prova per testare la condizione dei ragazzi di Cerrone è il campionato, la cui ripresa vedrà di fronte gli interisti contro il Padova di Storgato. I biancoscudati cercheranno punti preziosi per potersi rialzare e risalire la china in classifica, poiché in classifica si ritrovano solamente a quota 4 punti, frutto di una vittoria, un pareggio e tre sconfitte.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.