Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Fiorentina "Cuadraro l'Ospite" 37 2013
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

Cuadrado fa cerchio attorno ai viola

Il colombiano sempre più protagonista gigliato

Alessandra Caronni         Della Valle è il primo appassionato viola, il primo tifoso, e da vero innamorato ha deciso che Juan Cuadrado dovrà essere viola per le prossime stagioni. Almeno se questi diventerà una delle bandiere di una Fiorentina vogliosa di fare bene non solo in Italia ma anche in Europa. Sul fatto che il giocatore colombiano resterà a Firenze, ormai sono tutti d'accordo. Ancora in comproprietà con l'Udinese, il centrocampista dovrà definitivamente e solennemente trasferirsi sulle alla sponda dell’Arno. Si tratta solo di una questione di tempo, comunque. A fine stagione dalle due società si saprà tutto. La valutazione è circa di 30 milioni e la Fiorentina pagherà i quindici mancanti ai friulani. Ha ragione Montella quando dice che Cuadrado è “un elemento unico, che corre, dribbla, fa gol”. Cuadrado ha mosso i primi passi nel settore giovanile dell'Atlético Uraba, prima di essere ingaggiato dall’Independiente Medellín nel 2007. Che il 3 luglio del 2009 lo cede all'Udinese a titolo definitivo: il contratto è quinquennale. E il colombiano debutta in A il primo novembre. Due anni dopo passa al Lecce con la formula del prestito secco. La sua prima rete con i pugliesi risale al 6 novembre contro il Cesena, fuori casa. Cuadrado salva il Lecce ma a fine stagione torna all'Udinese. Il 23 luglio del 2012 passa alla Fiorentina. Il 18 agosto, in Coppa Italia, fa il suo esordio in maglia viola: Fiorentina-Novara. Il primo gol nei gigliati non si scorda mai: è il 4 novembre e il Cagliari è sconfitto per 4-1. Il 17 giugno scorso è stato esercitato il diritto di opzione sulla metà del cartellino: la comproprietà resta tra Fiorentina e Udinese. Ma c’è tempo anche per segnare un gol nei playoff di Europa League con il Grasshopper e una doppietta, la prima, nella nona giornata di campionato in trasferta contro il Chievo (1-2).

Chi è Cuadrado

 

Nato a Necoclí, in Colombia, il 26 maggio dell’88, Juan Guillermo Cuadrado Bello è un giocatore che può coprire tutte le posizioni della fascia destra. Dribbla come un matto e ha una progressione incredibile, tanto da far preoccupare qualsiasi avversario. Inoltre, il suo tiro spesso è micidiale e da entrambi i piedi arrivano vere cannonate.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.