Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Fiorentina "Formula1" 37 2013
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

DUELLO AL TRAMONTO

Domani la terzultima prova mondiale

Debora Cheli         Ora che per il titolo piloti e costruttori i giochi sono fatti, l'interesse per le prossime gare si sposta essenzialmente sulla lotta per il secondo posto. Riuscirà la Ferrari a tornare alle spalle della Red Bull? E Fernando Alonso saprà mantenere la sua attuale posizione in classifica? Motivi sufficienti per seguire domani il GP di Abu Dhabi, a partire dalle 14 ora italiana. Sono dello stesso avviso anche gli appassionati locali, che hanno letteralmente preso d'assalto le prevendite per assicurarsi un posto sulle tribune dello spettacolare Yas Marina Circuit: per l'intero fine settimana si registra infatti il tutto esaurito. Il tracciato, lungo 5550 metri, si trova in un complesso che comprende hotel di lusso, campi da golf  (oltre al parco tematico Ferrari Experience) e sorge su di un'isola artificiale. Altra particolarità di questa gara è che si corre nel tardo pomeriggio, offrendo allo spettatore un suggestivo passaggio dalla luce del giorno a quella artificiale dopo il tramonto. Un piacere riservato più che altro al pubblico, dato che alcuni piloti hanno lamentato difficoltà di visibilità nei momenti di transizione da una fonte luminosa all'altra. Ad ogni modo i diretti interessati possono sbizzarrirsi con le curve (21 in tutto) e i due rettilinei principali, dove è concesso l'uso del DRS, per un totale di 55 giri da percorrere. Nel palmares dei vincitori figura per due volte Sebastian Vettel nelle prime edizioni della corsa,  poi una vittoria di Hamilton nel 2011, mentre lo scorso anno la gara è stata dominata da Kimi Raikkonen. Il finlandese si è reso protagonista di una disputa via radio con la propria scuderia in India, ma ha ottenuto di correre domani su una monoposto a passo corto come ad inizio stagione, mentre il compagno Grosjean manterrà ad Abu Dhabi la vettura che tanto gli ha portato fortuna nelle ultime tre gare. La tensione rimane comunque alta all'interno del team, sia per la partenza annunciata di Raikkonen, sia per il prossimo futuro. Se la riconferma del talento francese non dovrebbe essere una sorpresa, ma ancora non è stata resa ufficiale, non si conosce il nome del sostituto di Kimi. Al momento il favorito sarebbe Hülkenberg, attualmente alla Sauber, il quale però è conteso da altre squadre. Un altro pilota che sarebbe in orbita Lotus è Maldonado, in chiusura di contratto con la Williams, che potrebbe pensare a Massa per rimpiazzarlo. Per l'ex ferrarista si tratterebbe di una possibilità irripetibile di restare in F1, visto che ad oggi non si presentano valide alternative all'orizzonte. Anche il mercato ingegneri è in pieno fermento dopo la notizia del possibile addio di Ross Brawn alla Mercedes. L'ex direttore tecnico della Ferrari, scontento delle nuove posizioni manageriali della scuderia tedesca che lo vorrebbero in un ruolo di secondo piano, potrebbe approdare alla McLaren già dall'anno prossimo, con buona pace dei tifosi del Cavallino che accarezzano l'idea di un suo possibile ritorno in rosso, magari al posto del mite Domenicali. Quest'ultimo cerca di tamponare l'evidente delusione degli appassionati concentrando l'attenzione sulle ultime tre gare e sullo sviluppo della nuova monoposto. “Sono settimane cruciali quelle che abbiamo davanti da qui alla fine dell’anno, - ha dichiarato il Team Principal sul sito Ferrari- perché il lavoro che stiamo facendo in vista del 2014 è fondamentale per metterci in condizione di essere noi la squadra che interromperà questo dominio Red Bull così come siamo stati noi e Fernando i suoi principali avversari nell’ultimo quadriennio”.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.