Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Genoa "Campionato" 39 2013
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

ALLEGRI ALL’ULTIMA SPIAGGIA COL GENOA

Juventus, profumo di sorpasso se batte il Livorno

Laura Tangari

Dopo la sosta azzurra con le gare dell’Italia di Prandelli contro Germania e Nigeria, rispettivamente giocate a Milano e Londra, torna il campionato con la novità di un’altra brusca frenata della Roma ad opera del Sassuolo, bravissimo all’Olimpico, nel turno precedente, a bloccare sul pareggio i giallorossi di Rudi Garcia. Ad approfittare del mezzo passo falso della capolista è stata la Juventus che ha mandato al tappeto il Napoli, nello scontro frontale per la corsa allo scudetto, rifilandogli un secco 3-0 che non ammette repliche. E proprio il Napoli, nell’anticipo di stasera del San Paolo col Parma, proverà a rialzare la testa per non perdere definitivamente il treno dell’alta classifica. La Roma, invece, lunedì 25 affronterà all’Olimpico un Cagliari in palla reduce dal successo del Sant’Elia in zona Cesarini  col Torino di Ventura. I riflettori odierni sono comunque puntati sulla sfida serale del Milan col Genoa dove, probabilmente, si decideranno le sorti di Allegri in caso di mancata vittoria dei rossoneri. Il vecchio Diavolo ha rischiato parecchio a Verona col Chievo strappando un pareggio piuttosto strano ma con il Grifone guai fallire, anche se l’avversario sembra presentarsi in forma smagliante grazie ai tre successi consecutivi, ultimo dei quali chiuso a doppia mandata in cassaforte a Marassi contro il Verona rivelazione di Mandorlini. Viaggia, al contrario, bene l’Inter di Mazzarri che, ai tre punti conquistati a Udine venti giorni fa ha fatto seguire l’importante vittoria casalinga con il Livorno grazie in particolare modo alla disgraziata autorete del portiere labronico Bardi e al grande spunto promosso da capitan Zanetti nell’azione che ha portato al raddoppio dei nerazzurri con Nagatomo a una manciata di secondi dal fischio di chiusura. Lo stesso Livorno, orfano dello squalificato Paulinho,  domani pomeriggio riceverà all’Ardenza una Juventus che per ventiquattro ore, in caso di vittoria, balzerebbe in testa alla classifica sorpassando la Roma impegnata, come già detto, lunedì all’Olimpico col Cagliari. Test importante, infine, per la Fiorentina in trasferta al Friuli con una Udinese bastonata a Catania nell’ultimo turno. Da seguire l’Atalanta a Reggio Emilia contro quel Sassuolo che ha fatto tornare con i piedi per terra i tifosi romanisti per l'1-1 di due settimane fa.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.