Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Genoa "i Cugini" 39 2013
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

La nuova ThoInter punta dritta al Dall’Ara

Contro i felsinei in crisi i nerazzurri puntano ai tre punti

Emanuele Tramacere     Nessuna sorpresa. Il distacco c’è ma non si vede. Non per ora quantomeno, perché il passaggio di proprietà fra Massimo Moratti ed Erick Thohir è apparso il più delicato possibile. Massimo presidente onorario, Thohir presidente e Angelomario vice-presidente. Insomma i Moratti ci sono ancora e, probabilmente ci saranno sempre, anche quando il magnate indonesiano rifarà le valige alla volta di Giacarta. Prima, però, ampio spazio ad una parola che in Italia difficilmente può avere una giusta collocazione semantica: programmazione. Thohir nella 7 giorni milanese ha incontrato tutti, da Mazzarri ai giocatori, dai dirigenti ai consiglieri passando per i responsabili della comunicazione e del settore giovanile. Lo sviluppo dell’Inter parte ora, con un grande occhio all’ampliamento del marchio senza trascurare il lato predominante che, ovviamente, riparte dalla sfida contro il Bologna. Pioli avrà a disposizione gli stessi undici che, con alti e bassi, nelle ultime tre sfide hanno saputo rimettere in saldo la panchina dell’allenatore. Il dubbio più grande riguarda la porta dove Gianluca Curci non garantisce affidabilità fra i pali. Diamanti guida la giovane batteria d’attacco dove il baby Cristaldo ed il talento interista Laxalt possono mettere in difficoltà la retroguardia nerazzurra. Arrivano brutte notizie dall’infermeria per quello che riguarda proprio la difesa nerazzurra, con Walter Samuel che si è aggiunto ai già lungodegenti Mauro Icardi e Diego Milito. Andrea Ranocchia è squalificato e, nonostante il rientro dalla squalifica di Juan Jesus, sarà ancora una volta emergenza per quello che riguarda il pacchetto arretrato. Campagnaro è in pieno recupero e dovrebbe partire da titolare, ma nel caso in cui non dovesse farcela è il solo Marco Andreolli l’alternativa a disposizione di Walter Mazzarri. Poca abbondanza in difesa, così come in attacco dove il solo Palacio gode di buona salute e fiducia da parte dell’allenatore. In salute, in realtà ci sarebbe anche Ishak Belfodil, ma all’attaccante algerino sarà preferito ancora una volta un trequartista. Confermata la presenza negli undici di Cambiasso, Ricky Alvarez e Guarin è ancora una volta il ballottaggio Taider-Kovacic a tenere banco sulla scrivania dell’allenatore toscano. Se la scelta ricadrà sul talento croato allora sarà lui ad affiancare Palacio in attacco, altrimenti il ruolo di trequartista sarà ricoperto dal colombiano Guarin. Non ci sarà Thohir, ma sarà la prima Inter ufficiale del magnate indonesiano da presidente. Vietato fare brutta figura, perché gli sms questa volta, non avranno il numero di Massimo Moratti come destinatario. Thohir osserva da lontano. Un monito in più, per fare bene nella corsa al terzo posto.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.