Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Genoa "la Partita di Andrea Anelli" 39 2013
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

Si salvi chi può

Società, staff tecnico e squadra sotto esame con il Genoa

Milan Genoa su stadio5 di Andrea Anelli        Il banco degli imputati è particolarmente affollato in casa Milan alla vigilia della gara interna con il Genoa. La bufera che ha colpito la società si è abbattuta su di essa a tutti i livelli non risparmiando nessuno. L’uscita della scorsa settimana di Barbara Berlusconi ha avuto ripercussioni pesanti sull’assetto societario che da qui a fine stagione sarà rivisto e corretto in maniera significativa. Adriano Galliani è stato a colloquio con papà Berlusconi per capire che ne sarà di lui e tra smentite e acqua sul fuoco si è capito che a fine stagione il timone della società sarà tenuto in pugno da mani più graziose. Barbara Berlusconi ha già le idee chiare su chi vorrebbe al suo fianco per ringiovanire e svecchiare una società arrivata a un punto di svolta. A giudizio non solo Galliani e Braida  dunque, ma anche quel settore di osservatori che negli ultimi anni non ha prodotto il materiale umano adeguato al blasone del club e, se si pensa a realtà come Roma e Fiorentina, il paragone diventa impietoso. La società giallorossa ha incassato più di 60 milioni di euro dalla cessione di Marquinhos e Lamela ricostruendo la rosa con risultati, a oggi, straordinari. I viola hanno invece messo a segno colpi fondamentali l’anno scorso andando a pescare dal retrocesso Villarreal Giuseppe Rossi, Borja Valero e Gonzalo Rodriguez, tre giocatori, uno per ruolo, che hanno fatto la fortuna  di Montella. Società in subbuglio e Allegri al lavoro per cercare di far quadrare un cerchio sempre troppo spigoloso. L’ultimo turno di campionato ha regalato un emozionante (!) punto al Bentegodi di Verona che ha portato i rossoneri a quota tredici, frutto di tre vittorie, quattro pareggi e cinque sconfitte, in pratica una media da salvezza con patema finale. Urge una scossa e va fatta subito, anche attraverso soluzioni tattiche differenti o ritorni al passato. Allegri ha sperimentato, osservato e valutato i suoi giocatori, sia quelli rimasti a Milanello, sia quelli impegnati con le rispettive nazionali. La novità più importante di cui si è parlato molto durante questa sosta è la posizione di Ricardo Kakà. Il brasiliano nell’amichevole con gli svizzeri dello Young Boys è stato provato anche nel ruolo di playmaker con l’intento di aumentare le geometrie e la tecnica nella zona più importante del campo, il centro. Il brasiliano non ha fatto male e potrebbe aiutare così un reparto in perenne difficoltà, preparando allo stesso tempo la soluzione tattica per l’arrivo di Honda a gennaio. Detto questo, Allegri, almeno per il calcio d’inizio, presenterà un Milan in versione classica pronto poi a cambiare pelle nel momento del bisogno. Note quasi del tutto positive dai reduci delle nazionali. Tra gli azzurri trova il gol Abate e non Balotelli che però pare aver migliorato l’intesa con Giuseppe Rossi, a oggi il candidato numero uno per l’attacco azzurro in Brasile. Bene anche Poli, nei minuti concessigli da Prandelli , che ha confermato le doti di centrocampista moderno messe in luce nel Milan. Dal Brasile rimbalzano voci di un Robinho in gran forma e tornato ai livelli di un tempo, unica nota grigia è il piccolo problema fisico che ha riscontrato De Jong con l’Olanda, ma ci vuole ben altro per tenere fuori un simile combattente. Abbiati in porta, dunque, a comandare la difesa, composta da Abate, Mexes, Zapata ed Emanuelson. A centrocampo Poli, De Jong e Muntari, l’assenza per squalifica di Montolivo si farà sentire, tanto che il tecnico toscano pensa a un tridente Kakà, Balotelli e Robinho per schierare dall’inizio quanta più fantasia possibile contro un Genoa che, con il ritorno di Gasperini, ha sistemato prima di tutto il reparto difensivo disastroso invece in precedenza.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.