Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
iosonopompilio22
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

André, troppa è l’euforia…

Possibile che Elkann non sappia chiedere i soldi? Possibile che nessuno si renda conto che senza la Fiat agli Europei del prossimo mese di giugno, gli azzurri in ritiro potranno andare solo nella pensione Mariuccia? Sono chiari concetti che Andrea Agnelli dovrebbe spiegare agli invitati del Tavolo della Pace

di Cesare Pompilio

Incenso… e ancora incenso, un fumo irrespirabile attorno alla Juve. Bisogna parlare bene: la squadra ha autorità, la stadio nuovo funziona perciò anche i debiti sono più sbiaditi. Spero che Andrea Agnelli si ricordi sempre di essere il figlio del Dott. Umberto,    spero che sappi tenere i piedi ben saldi a terra e di tutte le circostanze sappi vedere i reali contorni. La Juve è Antonio Conte, il suo allenatore. Il mister ha capito di avere un gruppo che, tecnicamente parlando, sta al di sotto del Milan. Don Tonino ha alzato i toni e perciò riesce a ottenere il massimo da tutta la squadra. Incontra per le vie di Torino un suo giocatore all’ora di cena, due ore dopo con una scusa lo chiama al telefonino e gli ricorda la partita della domenica prossima. Dunque la Juve è da scudetto? No. Il titolo lo vincerà il Milan, la Juve arriverà al secondo posto perché è crollata l’Inter. I nerazzurri sono ritornati al periodo “pre calcio poli”. Se fossi Moratti cambierei mestiere e al primo acquirente cederei la squadra. Perché? Perché le prossime vittorie arriveranno tra 45 anni, sempre che non nasca presso una squadra avversaria un dirigente con la competenza di Luciano Moggi. Solo la Juve non ha la forza di usare l’intelligenza tattica di Moggi. Pazienza. I turiferari più disinibiti hanno già ripulite le penne, sono pronti a scrivere tutto il bene possibile per far piacere al padrone, spero che a Torino sappiano discernere tra i tifosi occasionali e quelli che stanno da una sola parte. In questi anni abbiamo avversato lealmente le scelte che ritenevamo e riteniamo sbagliate, purtroppo abbiamo avuto ragione. Una boccata d’ossigeno quest’anno? Spero che diventi scudetto, dipende dal prossimo “Tavolo della Pace”. Se Andrea è un Agnelli vince, se è un “Agnellino” gli altri se lo mangiano. Possibile che Elkann non sa chiedere i soldi? Possibile che nessuno si renda conto che senza la Fiat agli Europei del prossimo mese di giugno, gli azzurri in ritiro possono andare solo nella pensione Mariuccia? Questi chiari concetti dovrebbe spiegarli Andrea Agnelli ai convitati al Tavolo della Pace e… ottenere l’ok alla maniera dell’avvocato. Grande Avvocato, io, cattolico sugnu, credo nelle congiunzioni astrali: alla Juve contro il Cesena hanno accordato un rigore con dubbio. Per l’avvocato la vittoria più bella era quella ottenuta al 90simo con un rigore inesistente a favore della Juve. Contro il Cesena è stato dato al 83esimo. Mancano 7 minuti. Grande Avvocato, immenso, sempre dalla nostra parte. Che succede se l’Inter non batte la Fiorentina? Mi toccherà girare tutta la notte alla ricerca di qualche giocatore che giustamente andrà a ballare in discoteca, poi dovrò dirlo a Telelombardia o Antenna 3 o a Top calcio 24. Insomma, mi toccherà lavorare. Buona cena a tutti, attenzione però: la fiorentina è indigesta. Io sono a Roma per vedere l’ennesimo risultato positivo della Juve contro la squadra di Luigi Enrico, un brasiliano atipico, quell’altro, quello vero:  il dott. Socrates è andato. Gli sia lieve la terra.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.