Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Inter Sampdoria "Milan, i cugini" 40 2013
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

su stadio5, anche in occasione di Inter Sampdoria, parliamo del Milan, i cucini

Bene, bravi, bis!

Segnali positivi a Glasgow … tutti da replicare

Andrea Anelli         Trasferta di campionato per il Milan al Cibali di Catania dove rischia di inanellare la seconda vittoria esterna stagionale. Di clamoroso c’è solo che siamo a dicembre e la squadra di Allegri non era mai riuscita a imporsi lontana da San Siro. Sarebbe riduttivo dire che è bastata la musichetta della Champions League per cambiare registro, forse proprio la lontananza dal Meazza ha inciso, in particolare, sulla psiche dei giocatori. L’ultimo pareggio interno con il Genoa ha inasprito i rapporti tra tifosi e squadra tanto da valutare positivamente questo mini ciclo di gare esterne che continuerà anche la prossima giornata con il Livorno. Giocatori trasformarti da una situazione difficile che li ha portati a una vittoria convincente (anche se non ancora definitiva per il passaggio del turno) che deve essere assolutamente replicata contro gli uomini di De Canio altrimenti la classifica prenderà, domenica dopo domenica, sempre più le sembianze di un K2 da scalare senza bombole d’ossigeno. Problemi d’infermeria per Allegri che ha in dubbio parecchi giocatori da Mexes a De Sciglio passando per El Shaarawy senza dimenticare Abate, uscito malconcio dal campo in Scozia. Di certo c’è che Zapata deve scontare un turno di squalifica e allora largo a Silvestre ex di turno che ha lasciato un segno positivo nella storia recente del Catania, anche se agli  occhi dei tifosi è quel giocatore che scelse di vestire l’odiata maglia del Palermo, in una parola: tradimento! Sembra aver guadagnato una posizione Emanuelson sulla sinistra al posto di Constant. mentre a centrocampo l’assenza di Muntari promuove titolare ancora Poli insieme con De Jong e Montolivo. In avanti sicuramente troverà spazio Kakà alle spalle di Balotelli e Matri. Il numero 45 rossonero ha ritrovato il gol dopo lungo tempo e una prestazione degna di nota che allontana Tweet vari e polemiche infinite. La squadra di De Canio non conta nessuno squalificato, solo una bella schiera d’infortunati, tra cui Almiron che certamente non sarà della partita. Tutti pronti gli altri per la grande sfida che arriva nel momento giusto, dopo la batosta subita a Torino contro i granata, un 4-1 senza storia che grida vendetta. Tridente d’attacco che non dovrebbe avere sorprese con Castro, Lopez e Barrientos, un tasso sudamericano altissimo che non può lasciare tranquilli i rossoneri. Anche se il Milan si troverà davanti non il miglior Catania della storia, per vincere al Massimino ci vuole attenzione costante e cinismo sotto porta, qualità viste in coppa e che vanno replicate senza se e senza ma altrimenti si torna sull’altalena che però, alla lunga, fa venire la nausea.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.