Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Inter Parma "Campionato" 41 2013
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

PROVE DI  FUGA PER LA JUVENTUS

Laura Tangari          Si sgonfia la Roma e la Juventus fugge lasciando le briciole all’undici di Garcia e al Napoli di Benitez che insegue a sei lunghezze. La Vecchia Signora ha sudato parecchio per avere ragione dell’Udinese ma alla fine ce l’ha fatta portandosi a casa i tre punti che vogliono dire conferma del primato in classifica e soprattutto un buon vantaggio sulla Roma che insegue. La corsa a tre per il momento sembra destinata a proseguire visto che l’Inter ancora una volta è mancata all’appuntamento  con la vittoria beffata all’ultimo minuto a San Siro dalla Sampdoria per un gol incassato da Renan. La squadra di Mazzarri con l’undici di Mihajlovic non è riuscita a regalare l’ipotizzato successo al nuovo patron nerazzurro Thohir  e proverà a rifarsi oggi, sempre al Meazza, con il Parma di Donadoni che arriva dall’impresa del San Paolo col  Napoli di due settimane fa e dal pareggio del Tardini nel derby col Bologna. Gli emiliani, sempre che giochi, hanno l’asso nella manica di Cassano e di conseguenza l’Inter per far suo il risultato dovrà tirar fuori dal cilindro una prestazione maiuscola onde evitare altre  delusioni al suo numero uno. La giornata si è aperta con la trasferta della Juventus col Bologna mentre il giorno dopo il Napoli ha ospitato al San Paolo quell’Udinese che aveva creato parecchi problemi alla Vecchia Signora nel quattordicesimo turno. Prima del match fra partenopei e friulani è andato in onda Livorno-Milan con i rossoneri giù sintonizzati su San Siro per l’impegno di Champions di mercoledì prossimo con l’Ajax. A tenere banco in apertura di giornata e la sfida di mezzogiorno dell’Olimpico fra Roma e Fiorentina con la Viola pronta a colpire i giallorossi un po’ come vuole la tradizione e con un Montella nostalgico per il suo passato da bomber giallorosso e da tecnico alle prime armi. Da tenere d’occhio la trasferta del Genoa a Cagliari e della Lazio al Torino con i granata di Ventura reduci dal pareggio di Marassi con la formazione di Gasperini. Da seguire anche il duello fra ultime della classe Sampdoria e Catania, quest’ultimo sotto choc ancora per l’1-3 incassato al Cibali dal Milan. Chiudono il Sassuolo che riceve il Chievo e l’Atalanta che va a Verona forte della bella prestazione fornita contro la Roma.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.