Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Inter Milan "Musica di Riccardo Sada" 43 2013
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

La dance è una benedizione

Il Papa finisce su un noto mensile per dj. Una coraggiosa casa editrice ricorda i Pink Floyd. E nelle discoteche aumenta l'euforia per le festività

Riccardo Sada            Il Papa sull'edizione italiana di DJ Mag

DJ Mag Italia è un mensile italiano e dedicato ai dj e al clubbing. Per il mese di dicembre ha scelto di mettere in cover Papa Francesco, che secondo editore e direttore rappresenta sicuramente una novità da diversi punti di vista, “è moderno: anzi, è contemporaneo”. E non si tratta solo di capacità di comunicare o di simpatia: “se la prima è una dote ormai indispensabile per ogni uomo pubblico, la seconda non è certo fondamentale, non sta scritto da nessuna parte che un capo religioso debba essere simpatico. No, la forza di Papa Francesco è quella di portare con sé una mentalità che gli permette di sintonizzarsi, e di sintonizzare un'istituzione secolare come la Chiesa cattolica, sul presente. Per il linguaggio, per una corrente di pensiero, per l'attenzione verso certe tematiche di stretta attualità che sono le stesse di cui tutti ci preoccupiamo, nel quotidiano. E per l'entusiasmo”.

Info su www.djmagitalia.com

Un imperdibile libro sui Pink Floyd

Esce “The Dark Side Of The Moon. Viaggio nell'identità dei Pink Floyd” di Marco Bracci (pag. 128; € 16,00; collana Itinerari Musicali di Aereostella; distribuzione: Messaggerie Libri), un libro che è l'omaggio ai quarantanni di “The Dark Side Of The Moon” (1973) e l'analisi delle vicende che hanno contraddistinto la storia dei Pink Floyd a partire dal contesto socio-culturale della fine degli anni Sessanta per passare a inquadrare la svolta artistica e culturale della band durante la sua lavorazione e il folgorante, quanto inaspettato, successo globale. L’album viene ripercorso, traccia dopo traccia, per comprendere quanto il viaggio dell’identità narrato in musica sia anche quello che la band compie, forse nel suo massimo sforzo d’insieme. In fin dei conti, quel 1973 sembra essere l’inizio della fine dei Pink Floyd: l’incerta situazione che vivrà la band dopo The Dark Side Of The Moon, in cui la dimensione visionaria risulterà utile a Roger Waters per cercare risposte ai suoi dilemmi intimi, piuttosto che funzionale alla crescita personale e professionale della band. Fino al “final cut” voluto da Waters, nel vano tentativo di mettere fine per sempre alla storia dei Pink Floyd. Ma non sarà così e la band, scomposta e ricomposta sotto la guida gentile di David Gilmour, proseguirà il suo percorso, fino alla ricerca di una forma di riconciliazione personale espressa nell’ultimo studio album pubblicato nel 1994, The Division Bell.

Info su www.aereostella.it

Che buon Veglione sia

Party di Capodanno? L’East End Studios punta su Richtie Hawtin. L’Amnesia di Milano si concentra sulle serate pre e post veglione, in particolare mercoledì 25 dicembre con la maratona di Ilario Alicante (nella foto) e le sue sette ore di dj set, mentre domenica 5 tocca a Ralf e Laura Jones. Al Fellini di Pogliano Milanese ci si collega via satellite con i migliori Capodanni di tutto il mondo proponendo spettacoli con artisti di strada e altre mirabolanti idee. Allo Shed di Busto Arsizio il tema è “She Around The World”: ogni tavolo è dedicato alle capitali mondiali del divertimento. Per una gita fuoriporta, l’Arena di Mendrisio, in Svizzera, propone una cena gourmet e spettacoli di musica dal vivo e mixata. E per il milanese che si trovasse in montagna? A Hexen di Canazei, Courmaclub di Courmayeur e Des Alpes Mood Club di Madonna di Campiglio, le cosiddette proposte di “Movida in alta quota” non mancano mai.

I 14 artisti del Festival di Sanremo

Sono stati resi noti i nomi dei big che parteciperanno al prossimo Festival di Sanremo. Sono quelli di Arisa, Noemi, Raphale Gualazzi & Bloody Beetroots (nella foto), Perturbazione, Cristiano De Andre', Renzo Rubino, Frankie Hi-Nrg, Giuliano Palma, Riccardo Sinigallia, Antonella Ruggiero, Giusy Ferreri, Francesco Renga, Francesco Sarcina e Ron. Questi parteciperanno con 28 canzoni nuove e presenteranno due canzoni a testa. Si aggiungeranno in seguito le otto Nuove Proposte annunciate nei giorni scorsi selezionate da Fabio Fazio, Claudio Fasulo, Pietro Galeotti, Massimo Martelli, Francesco Piccolo, Stefano Senardi, Michele Serra e Mauro Pagani.

Info su www.sanremo.rai.it

GRRR! a caccia di talent

La chiamano tutti EDM, ovvero Electronic Dance Music. Sulla scia di questo trend e delle produzioni più hard, electro e con la “cassa in chiave”, insomma del sound che fa più tendenza da almeno un annetto, la casa discografica Ego Music apre una nuova etichetta: la GRRR!. Che ha una missione speciale: scoprire e fare crescere talenti. Un marchio, questo, che si fa sentire, che urla. Anzi… ringhia. Ad aprire le danze ci pensa Luke Skies, soprannome di Luca Schifignano, che è presente su Beatport con “Shake It”, un pezzo che conta sulla collaborazione con il cantante Max’C.

Info su www.egomusic.net


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.