Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Verona "Manuel Iturbe -l'Ospite"
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

Iturbe et orbi

È una delle più belle sorprese del campionato italiano

Farà di nuovo le valigie?

Alessandra Caronni           Gol di ottima fattura e a Verona lo sanno bene. Non vorrebbero proprio che andasse via. La società scaligera se lo mangia con gli occhi, lo coccola e sino alla fine del campionato potrà farlo ammirare ai propri tifosi. Poi, il talento che tutti i grandi club europei reclamano, e per il quale fanno offerte più che interessanti, sarà a un bivio: restare o andarsene. L'argentino non si muoverà sino a giugno. Il nome di questa società? Non si sa. L'unica cosa che interessa tuttavia al giocatore è di finire al meglio il campionato iniziato con la maglia del Verona. A giugno si vedrà. Lo vuole la Roma e lo vuole la Fiorentina, in Italia. Cresciuto nelle giovanili del Cerro Porteño, Iturbe ha un allenatore, Pedro Troglio, che lo fa debuttare subito in Primera División, a 16 anni appena compiuti, contro il Libertad. È il 2006. Nel marzo di quattro anni dopo  Iturbe rifiuta di firmare un nuovo contratto con il suo club. Di risposta, la società lo rimuove dalla prima squadra. Iturbe decide di lasciare il Paraguay per trasferirsi in Argentina, dove comincia ad allenarsi con la selezione Nazionale Under-20 di calcio dell'Argentina. Ne nasce un caso diplomatico tra le federazioni calcistiche dei due paesi. Il presidente della società italiana del Gallipoli, Daniele D'Odorico, annuncia inaspettatamente l'acquisto del giocatore. Ma la cosa va in fumo. Il 2 agosto passa in prestito agli argentini del Quilmes e il 15 febbraio dell'anno dopo torna al Cerro Porteño. Il primo luglio viene acquistato dal Porto per 4 milioni di euro. Il 5 febbraio dello scorso anno passa in prestito al River Plate e dopo 17 presenze e 3 gol ritorna al Porto. É il 2 settembre del 2013 quando, nell'ultimo giorno di calciomercato, si trasferisce all'Hellas Verona, in prestito e diritto di riscatto. Esordisce in A il 22 settembre scorso a Torino contro la Juve. Una settimana dopo, contro il Livorno, mette a segno la sua prima rete ufficiale gialloblù.

Chi è Manuel Iturbe

Nato a  Buenos Aires, in Argentina, il 4 giugno del '93, Juan Manuel Iturbe Arévalos arriva all'Hellas Verona grazie a un prestito del Porto. Dotato di un ottimo sinistro, potente e preciso, è un centrocampista offensivo rapido e abile nel dribbling, può giocare su entrambe le fasce e anche come trequartista.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.