Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
I Bioritmi23
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Ci vuole una (psico)fisica bestiale

Milan equilibrato sia in difesa che a centro campo e molto grintoso in fase offensiva. Siena ben… ordinato

di Enzo Occhiuto

  Analizzando i tracciati bioritmici (forza fisica, sensibilità tecnica e ragionata visione del gioco) dei singoli giocatori che presumibilmente scenderanno al Meazza a disputare la 16esima giornata di seria A, si evidenzia chiaramente un maggior “stato di benessere generale psicofisico” del Milan (6,04) rispetto a quello del Siena (5,98). Anche i valori medi bio del modulo tattico di Massimiliano Allegri (6,12 v. istintivo) 4-3-1-2 (v. 6,13 - 6,00 – 6,31– 6,38) risultano essere superiori a quelli di Giuseppe Sannino (6,31 v. istintivo) 4 – 4 – 2 (v. 6,05 – 5,93 – 5,98). Notiamo infatti che il Milan è equilibrato sia in difesa che a centro campo e risulta molto grintoso in fase offensiva. Di contro il Siena è ben ordinato in difesa e sottotono a centrocampo e nella linea d’attacco Ma vediamo in sintesi quali sono i bioritmi dei giocatori che potrebbero essere determinanti ai fini di un risultato positivo. Mark Van Bommel (6,47 v. fisico) più esuberante che mai lotterà con slancio a supporto delle punte; Clarence Seedorf (6,50 v. intellettivo) sarà il solito instancabile distributore di allettanti assist; Kevin Prince Boateng (6,49 v. emotivo) sarà lo scoppiettante e irriducibile guerriero al servizio degli uomini di punta; Robson de Souza Robinho (6,31 v. istintivo) è in condizioni psicofisiche ottimali e quindi in grado di finalizzare istintivamente le possibili occasioni da gol; Zlatan Ibrahimovic (6,46 v. istintivo) è ancora il mitico Ibracadabra? Una certezza: è semplicemente strepitoso… bioritmicamente parlando: in forma psicofisica splendida, sarà il protagonista quasi assoluto in area di rigore. Giuseppe Sannino (6,31 v.istintivo) allenatore campano, originario di Ottaviano, ha fatto molta gavetta nelle serie inferiori, ma l’anno scorso con il Varese ha espresso il miglior gioco dell’intera serie cadetta. Il Siena gli ha messo a disposizione un gruppo da forgiare secondo le sue convinzioni. Gaetano D’Agostino (6,45 v. emotivo) è la stella di questo Siena. Pochi centrocampisti hanno la sua visione di gioco. In condizione fisiche ottime, è in grado di fare la differenza. Emanuele Calaiò (6,38 v. intellettivo) con il solito dinamismo che lo contraddistingue si è integrato molto bene con Mattia Destro (6,20 v. fisico) per finalizzare le azioni da rete. Un incontro molto vivace e tecnicamente interessante.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.