Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Torino "Giù al Nord di Fiore Marro"
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

Pomeriggi lenti e un poco assonnati

Facite na scemità, faciteve cumpagne a nuje

Fiore Marro             Comincia la fase scontata della noia del campionato premondiali. Una delusione dopo l’altra accompagna questo scorcio di campionato, sia per noi del cuore azzurro napoletano che per quel che riguarda la Milano da bere di fede  rossoneroazzurra. Certo noi a Napoli il mister di San Vincenzo, di stanza a San Siro sponda Inter, abbiamo imparato a conoscerlo, con tutte le sue peculiarità ma anche con le sue carenze tecnico psicologiche, quelle capaci di trasformare una gara del tipo: Napoli – Giarre, in una partita difficilissima … I tecnici ce li siamo scambiati con Milano, il don Rafè arrivato da noi ha da subito legato con l’ambiente, con gli habitué del San Paolo, anche con quelli diffidenti come me, che al momento del suo ingaggio hanno sollevato le perplessità del torneo fatto con l’Inter, quello che alla fine del campionato, portò i nerazzurri a sfidarsi con gli altri, schierando, per i troppi infortuni e per completare gli undici in campo, Natalino e Biabiany, due diciottenni. La cosa comunque si è ripetuta anche a Napoli, sarà colpa della preparazione che attua lo spagnolo? Una noia meschina ci accompagnerà tragicomicamente fino ai mondiali. Sembra essere tornati comunque ai tempi di Trapattoni e Bianchi, partite noiosissime, che però almeno portavano nelle casse punti per vincere qualcosa di concreto, una coppa europea, un campionato. Qui al massimo si vincerà la Coppa del Nonno. Su tutto ciò però c’è un appunto che per un “terrone”  come me è molto apprezzato, l’emigrazione c’è stata e ci sarà sempre; non solo nord chiama sud, come in questo caso, ma finalmente un interscambio quasi alla pari. Ed in questo caso non si può non sottolineare che è uno dei pochissimi parametri che tiene unito questo paese alla deriva. I nostri Ferrara, Cannavaro, Di Natale, Cassano, Abate, Nocerino, Immobile, tutti figli del sud che hanno calcato e calcano fieramente i campi delle squadre del nord, facendo in modo, tra l’altro, di zittire qualche volta beceri slogan razzisti, eclatante e magnifico quello di Totò Di Natale che si apprestò sotto la sua curva, che inveiva contro Napoli, e con il dito indice intimò ai suoi fans di zittirsi e come per miracolo così avvenne. Storie di uomini duri, storie di campioni, storie di calcio vero. Un contributo personale va dedicato ad un meneghino di Lainate, Moreno Ferrario, scuola calcio Varese  migrante al contrario, 300 partite con la maglia del Ciuccio, un grande esempio di cosa può fare il pallone, la sua frase, accompagnata dalla gioia di avere vinto uno scudetto a Napoli, è un manifesto, un documento notarile che andrebbe fatto sentire in tutti gli stadi del nord: “Le sensazioni sono incredibili, incredibili perché vedere tutta questa gente con cui abbiamo sofferto assieme in questi anni, questa vittoria penso sia il minimo, quello che abbiamo fatto oggi e quest’anno è una soddisfazione unica perché vincere qui non è come farlo a Milano o a Torino, uno scudetto a Napoli ne vale dieci in altri posti”. Moreno Ferrario uno di noi. Accade allo stadio, era il lontano 1986, che un tifoso del Napoli cercò di farsi amico anche il difensore dell’Inter Giuseppe Baresi, eravamo sugli spalti della famosa Curva B, la gara era Napoli–Inter, un caldo asfissiante e una partita tediosa , cosa che solo il Trap poteva essere capace di regalare oltre ai titoli vinti. Mancavano dieci minuti alla fine, eravamo tutti spazientiti per come si giocava, ad un tratto si alza un tipo magro, piccolo con una vocina flebile ed urla: - Barè, fatte cumpagne a nuje, fa na scemità! (Baresi, diventa amico nostro, fai una sciocchezza, magari un autogol), ma quella volta l’alchimia non funzionò, niente gemellaggio e niente incroci nord-sud, finì italicamente 0-0. Forza e onore


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.