Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Inter Sassuolo "Spettacolo" 6 2014
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

Bertolani: “Tardelli, che giocatore!”

Il campione italiano di football americano ha fondato la Football Academy

Luca De Franco

Campione di football americano, conduttore di programmi televisivi sullo sport, ideatore della Football Academy a Gaggiano (alle porte di Milano), Max Bertolani è la persona giusta con cui discutere di sport italiani ed americani.

Nel Superbowl i Seattle Seahawks hanno asfaltato i Denver Broncos (43-8). Da ex atleta, come spiega una prestazione tanto deludente da parte di una squadra fortissima nella partita più importante dell’anno? 

“Il football americano non è solo uno sport di contatto, ma anche e soprattutto uno sport in cui la determinazione nel perseguire l’obiettivo, la capacità di concentrarsi e la grinta fanno la differenza. Ho capito che i Denver Broncos avrebbero perso la partita pochi minuti dopo l’inizio, quando hanno commesso un errore madornale che ha consentito ai Seahawks di segnare due punti. Errori tanto grossolani non sono accettabili in una partita di campionato, figuriamoci nel Superbowl. Le finali sono partite diverse dalle altre, bisogna essere sempre concentrati per limitare al minimo gli errori. Nel football americano si dice che gli attaccanti vendono i biglietti, ma i difensori vincono le partite. La difesa dei Broncos ha fatto ridere, mentre quella dei Seahawks non ha concesso nulla.”

Tra i personaggi di spicco degli altri sport, chi è appassionato di football americano?

Marcello Lippi. L’ho conosciuto alle Olimpiadi del Cuore a Sestriere. E’ un vero appassionato ed ha voluto conversare a lungo di football. Mi disse che seguiva il campionato italiano perché un suo nipote giocava negli Squali di Genova. L’ho rivisto a un’altra edizione delle Olimpiadi del Cuore, in Versilia, e poi al carnevale di Viareggio. Abbiamo sempre parlato di football e del mio lavoro di “strenght conditioning coordinator” (una figura professionale che è più di un preparatore atletico). Ha voluto conoscere nei dettagli i programmi di allenamento che preparo per i miei atleti, aveva quella voglia d’imparare cose nuove che solo i grandi possiedono. Ha accettato di essere capitano ad honorem della nazionale italiana di football americano, gli ho regalato la mia maglia prima dei Mondiali del 2006, il nostro rapporto di amicizia continua ancor oggi.” 

Lei segue il calcio?

“Certamente. Da bambino il mio idolo era Marco Tardelli. Conoscerlo è stato un sogno. Poi siamo diventati amici. Fra i calciatori attuali ammiro Francesco Totti, mi piacciono le bandiere come lui e Alex Del Piero. Ho grande stima di Antonio Conte, lo conosco benissimo e posso dire che ha una grinta che farebbe diventare una formica persino un vichingo. Se la Juventus è una squadra vincente è in gran parte merito suo.” 

Per concludere, ci parli della sua Football Academy.

“Ho fondato questa scuola per aiutare la diffusione del football americano e dei suoi valori. Il mio sport insegna a lavorare in gruppo, a perseverare nel conseguimento dell’obiettivo senza farsi demoralizzare dai problemi, a vincere le sfide della vita. Per questo, alleno anche i bambini dagli 8 anni in su. Naturalmente, i bambini non si placcano a vicenda: devono solo staccare al giocatore avversario una delle due bandierine appese ai fianchi. Questa specialità si chiama flag football (flag significa bandiera).
Per i più grandi c’è il football tackle, che consente i placcaggi solo dal busto in su. Gli adulti, invece, giocano al football americano vero e proprio. Vengono da me sia persone prive di esperienza che  vogliono imparare a giocare sia ex giocatori che vogliono tenersi in forma disputando qualche partita con degli amici.” 


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.