Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Bologna "i Cugini di E. Tramacere""
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

Prove di guarigione

L’Inter cerca di uscire indenne dal Franchi

Emanuele Tramacere         Finalmente i tre punti, finalmente una vittoria che dà morale e, finalmente un gol segnato senza subirne. La partita vinta contro il Sassuolo ha finalmente smosso le acque all’interno di Appiano Gentile ridando slancio al lavoro svolto da Walter Mazzarri con la sua Inter. Poco importa, in realtà, che la scossa sia arrivata da quei giocatori che sono i principali candidati a lasciare la squadra al termine di questa stagione, ma in un momento delicato come quello che sta attraversando la formazione nerazzurra l’allenatore toscano non può far altro che aggrapparsi ai campioni, e Walter Samuel ne è un esempio, che possono assicurare un rendimento assoluto per prestazione e personalità. L’Inter vola a Firenze carica di motivazioni e sano agonismo nelle gambe, il vantaggio del lavoro settimanale consente, finalmente, al tecnico di San Vincenzo di poter valutare attentamente tutte le possibili soluzioni tattiche a disposizione. Sul difficile campo del Franchi, dove la Fiorentina allenata da Vincenzo Montella arriva carica dal passaggio del turno conquistato in Coppa Italia contro l’Udinese, Mazzarri dovrà trovare le giuste conferme a questi progressi. I viola, così come in coppa, non avranno a disposizione il proprio faro di centrocampo Borja Valero, così come dovranno fare a meno degli infortunati Rossi, Gomez e Tomovic. Sostanzialmente priva dell’asse centrale della squadra, Montella dovrà, giocoforza puntare tutto sui duelli decisivi che si giocheranno lungo le fasce laterali. Yuto Nagatomo dovrà prendere in consegna la scheggia impazzita Juan Cuadrado mentre Danilo D’Ambrosio, all’esordio dal primo minuto, prenderà in consegna il ritrovato Juan Manuel Vargas, duelli cruciali, così come quelli che, sulla trequarti offensiva vedranno coinvolti i veri trascinatori della formazione nerazzurra: Hernanes e Guarin. Con l’assenza forzata di Alvarez e Cambiasso saranno proprio i due talentuosi centrocampisti a caricarsi sulle spalle il peso di un attacco che, con Milito e Palacio non sta attraversando un periodo di grande prolificità. Tre punti in palio, ma, soprattutto, la conferma della possibilità di confrontare la ritrovata fiducia con un avversario di pari livello in qualità della rosa, classifica ed obiettivi. Vincere aiuta a vincere e contro la Fiorentina Mazzarri è alla ricerca della conferma decisiva.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.