Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Bologna "Rugby di Toni Morandi"
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

Sfida all’ASR

RMG cerca il miracolo nel derby

Toni Morandi

Domenica al Giuriati si respira aria di Derby. Nella terza giornata di ritorno è infatti in programma la stracittadina tra Rugby Grande Milano e ASR Milano. Una partita che mette in palio il primo posto della classifica per l’ASR, mentre per RGM c’è la possibilità di riscattare la sconfitta subita nel match di andata.  In termini di classifica quindi rischia di più l’ASR che condivide con Lumezzane il primo posto della classifica, e che ha bisogno di una vittoria, per continuare a tenere a distanza Parabiago, che ospita Rovato, e, in caso di sconfitta dei milanesi, potrebbe avvicinarsi pericolosamente alla zona playoff.  RGM ha conservato il quarto posto in classifica, nonostante l’annullamento della partita di domenica scorsa con il Cus Brescia: “Purtroppo la pioggia delle ultime due settimane ha portato al rinvio della partita - dice il ds Antonio Raimondi - e vista la lunga sosta, probabilmente avremmo avuto bisogno di una seconda partita, dopo la vittoria di Biella, per essere davvero al massimo della condizione. L’ASR è una squadra forte di ottimi giovani e di un movimento di squadra generale molto efficace. E’ l’unica squadra, tra quelle che ci sono davanti in classifica, che nel girone di andata non siamo riusciti a battere. Anzi, proprio la partita con loro, ha aperto a inizio campionato la nostra crisi, che abbiamo superato molto bene. Domenica sarà una partita davvero molto difficile”. Da una parte e dall’altra si guarda il cielo, nella speranza di non vedere pioggia: “Siamo preoccupati - dice Ivano Bonacina direttore tecnico di ASR - per la condizione del terreno. Sarebbe bello avere un sintetico, ma dovremo adattarci alla situazione. E’ un peccato, perché noi e RGM esprimiamo una volontà di rugby di corsa e chiaramente la qualità del gioco potrebbe essere intaccata da un terreno molto pesante”.  Il denominatore comune delle due squadre è la gioventù: “Ci manca un po’ di esperienza - continua Bonacina - ma abbiamo giovani di qualità e questo campionato di vertice ci dà entusiasmo per continuare a far bene”. La pioggia delle ultime settimane ha condizionato anche la preparazione della partita: “In effetti non è semplice per noi - dice Antonio Raimondi - perché le condizioni del terreno non permettono di dare qualità all’allenamento. Lunedì abbiamo fatto un lavoro in pista d’atletica, perché il campo era impraticabile. Fortunatamente mercoledì abbiamo potuto allenarci sul sintetico, perché aveva programmato da tempo un allenamento in comune con l’Accademia FIR under 18 di Milano. Speriamo a questo punto che domenica si possa giocare su un terreno non troppo pesante”. L’appuntamento è per domenica alle 14.30, il rugby milanese si mette a confronto, con tanti giovani che hanno voglia di dare spettacolo.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.