Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Bologna "gli Ospiti" 7 2014
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

Il dottor Balanzone al capezzale del Diavolo

Giovanni Labanca

E’ malato grave e lo sanno tutti, questo” benedetto” Diavolo. Per salvarlo occorre, urgentemente, non un medico qualsiasi, ma un eccellente luminare, costi quel che costi e che venga cercato fino negli angoli più remoti del pianeta. Guarda caso, quando si dice la fortuna, ne è stato trovato uno tra i migliori a due passi da Milano, viene dalla dotta Bologna e fa di nome Balanzone. Tutti dicono che sia bravissimo, anche se caro per la verità, e che abbia risolto non pochi casi gravissimi quando, come raccontano gli annali impolverati delle vecchie biblioteche, “tremare il mondo faceva”. Eccolo qui a San Siro con tutti i suoi arnesi un po’ strani, accompagnato da una folta schiera di altrettanto strani infermieri, in calzoncini corti e magliette di rossoblu rigate. Che succede mai, perché questo insolito camuffamento, in un momento tanto serio per la vita di un illustre paziente, che ha disperato bisogno di guarire? Ma sì, signori miei, stasera, in questo bellissimo “ospedale” erboso che di nome fa San Siro, ( tutti i santi hanno un ospedale) con tanta gente ad assistere, si gioca una partita di calcio decisiva per il medico ed il paziente. Il primo, dopo una bella cura ricostituente fatta domenica scorsa a Torino, lotta per non finire in una categoria che poco sarebbe degna della sua fama, il secondo deve far di tutto per ingoiare le pillole da tre punti per rianimarsi, dopo le dure botte in testa avute dal signor Pulcinella al San Paolo (non è un ospedale di Napoli). Sarà dura e curiosa perché Balanzone, di Ippocrate figlio fedele,  ha un giuramento da rispettare, a tutti i costi: salvare l’infermo. Lo farà o penserà alla ghiotta opportunità che gli si presenta? E’ un caso di coscienza assai delicato. Ci penserà bene, il dottor Balanzone, perché, svegliatosi dall’incantesimo, si renderà conto che  lui, si proprio Lui è il Bologna, squadra di calcio, che ha bisogno di far punti, cosa  non impossibile, per vivere più tranquillo. Dunque, Ippocrate o non Ippocrate,  proverà a staccare, con un colpo secco e senza rimorsi alcuni, la flebo che mantiene in vita il povero e malcapitato Diavolo.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.