Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Bioritmi24
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

Il Lecce può essere Cosmico

Inter sotto la media in difesa ma al di sopra della sufficienza centrocampo e tonica all’attacco. Ma i salentini possono essere sorprendenti

di Enzo Occhiuto

Dall’analisi dei potenziali bioritmici (F:coordinamento motorio, E: umore, I: concentrazione ) dei singoli giocatori, che presumibilmente scenderanno in campo allo stadio Meazza di Milano per disputare il recupero della prima giornata di serie A, emerge un maggior stato di benessere psicofisico dell’Inter (6,03) rispetto a quello del Lecce (5,99). Analizzando i valori medi bio dei moduli tattici dei due allenatori possiamo notare che quelli di Claudio Ranieri (6,40 v. istintivo) 4-4-2 (v. 5,98-6,06-6,20) sono sotto la media in difesa, al di sopra della media a centro campo e molto alti nella linea d’attacco, mentre quelli di Serse Cosmi (6,08 v. istintivo) 4-4-2 (v. 5,94-6,03-5,87) risultano sotto la media in difesa e in attacco, e buoni a centrocampo.

Vediamo in sintesi quali sono i bioritmi dei campioni delle due squadre che potrebbero fare la differenza. Julio Cesar (6,45 v. emotivo) crede sempre di più alla risalita nelle zone alte della classifica; T. Motta (6,31 v. emotivo) è sempre positivo verso i compagni di squadra; Javier Zanetti (6,49 v. fisico) punto di forza incrollabile; Alberto Milito (6,49 v. emotivo), Giampaolo Pazzini (6,49 v. emotivo), Mauro Zarate (6,43 v. fisico) compongono un reparto offensivo da urlo. Sono scatenati e degni di una grande squadra rinata. Per quanto riguarda il Lecce, si distinguono Massimiliano Benassi (6,50 v.intellettivo) puntuale e preciso al momento giusto; Guillermo Giacomazzi (6,49 v. fisico e intellettivo) sarà il faro del centrocampo, prendendo per mano i vari C. Obodo (6,45 v. emotivo) e J. Cuadrado (6,47 v. fisico), giocatori dalle buone qualità ma non abituati a giocare con continuità.

Scenderanno in campo per garantire tanta corsa e supportare le punte d’attacco. Il faro, là davanti, sarà il solito David Di Michele (6,11 v.emotivo) con l’ausilio di Luis Muriel (6,41 v.fisico) in ottimo stato di forma fisico. L’attuale allenatore del Lecce, Serse Cosmi (6,08 v. istintivo), tecnico preparato (ha superato col massimo dei voti 110 e lode il Corso per Allenatori di Coverciano con la tesi “Il trequartista”), sprizza energia ed entusiasmo da tutti i pori anche dal suo inseparabile cappellino. È soprannominato “L’Uomo del Fiume”, che è anche il titolo del libro autobiografico.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.