Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Atletico Madrid "Gli Ospiti di Federico Zanon"
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

IL MILAN HA PAURA DI SIMEONE

L'Atletico Madrid è ancora imbattuto in Champions League

Federico Zanon

Il suo soprannome è “colchoneros”, materassai (poiché il colore delle prime divise era analogo al colore delle antiche tele che rivestivano i materassi), ma è tutto tranne che una squadra materasso. L'Atletico Madrid di scena al Meazza con il Milan nell'andata degli ottavi di finale di Champions League è una delle versioni migliori in 110 anni di storia. Quantità e qualità allo stato puro, una macchina da gol in grado di far paura alle big di Spagna, che sogna di tornare a vincere la Liga a 18 anni dall'ultima volta e di stupire nell'Europa che conta. I numeri parlano chiaro, primo posto in campionato, in compagnia delle più ricche Barcellona e Real Madrid, terzo miglior attacco e miglior difesa, primo posto nel girone di Champions League con cinque vittorie e un pareggio. Una stagione entusiasmante, figlia di un biennio memorabile, con i successi in Europa League, Coppa di Spagna e Supercoppa europea. Buona parte del merito della rinascita dell'Atletico Madrid va attribuito a Diego Pablo Simeone, ex centrocampista di Pisa, Lazio e Inter, che messe alle spalle le formative esperienze da allenatore con San Lorenzo, Catania e Racing Avellaneda ha trovato la sua dimensione sulla panchina del Vicente Calderon, dove è tornato da allenatore dopo l'esperienza da giocatore tra il 1994 e il 1997. Il suo "Atleti" è una meraviglia per gli occhi, una squadra che gioca all'attacco senza dimenticare l'equilibrio, il suo guardiano è uno dei tre migliori portieri al mondo, Thibaut Courtois, in prestito fino a giugno dal Chelsea. Il nazionale belga è uno dei talenti di un gruppo che ha in Diego Costa la stella più luminosa. La cessione di Radamel Falcao al Monaco gli ha consegnato la maglia da titolare, un'investitura che l'attaccante brasiliano naturalizzato spagnolo (giocherà con le Furie Rosse il Mondiale) ha ripagato a suon di gol: 21 in 24 partite di campionato (secondo alle spalle di Cristiano Ronaldo ma davanti a Messi), 4 in 3 match di Champions League. Diego Costa fa gola a Chelsea, Arsenal e Tottenham, così come piace in Premier League il centrocampista con il vizio del gol Koke, classe 1992 prodotto della cantera dei colchoneros, per il quale c'è stato un sondaggio anche del Milan. Seedorf dovrà fare molta attenzione anche al turco Arda Turan, motorino inesauribile che vede bene la porta, e al recuperato David Villa, vecchia volpe d'area di rigore che ha già fatto male ai rossoneri in Europa. Non saranno del match gli infortunati Filipe Luis, Manquillo e l'ex Juventus Tiago, fanno parte del gruppo l'altro ex bianconero Diego, arrivato a gennaio dal Wolfsburg, e l'ex trequartista del Napoli José Ernesto Sosa, acquistato dal Metalist Kharkiv. L'Atletico Madrid è pronto e ha la storia dalla sua parte. La qualificazione ai quarti di finale di Champions League manca dal 1997, dai tempi di Simeone giocatore, e il Milan ha perso gli ultimi quattro confronti a eliminazione diretta contro club spagnoli. Due indizi che fanno quasi una prova.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.