Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Champions League 24
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Effervescente Marseille

Il Marsiglia, che deve giocare con l’Inter, in Ligue 1 non sta girando sicuramente a mille. Vita difficile, non solo sulla carta, invece, come già sottolineato, per Milan e Napoli

di Luigi Sada

Liscia, gassata o Marseille, allora? Dall’urna di Nyon non è dispiaciuto all’Inter vedere uscire il nome della squadra francese di Deschamps dopo lo spavento capitato a Milan e Napoli con le due inglesi Arsenal e Chelsea. Un bel colpo di fortuna, dunque, per i nerazzurri di Ranieri rispetto alle due altre rappresentanti del calcio italiano che, salvo miracoli, dovranno invece tirare fuori dal cilindro le giocate dei giorni migliori per continuare in positivo la marcia in Europa. Le prospettive per il passaggio del turno della Beneamata, in effetti, sono sicuramente maggiori al confronto dei cugini e dei napoletani. Ma nel calcio, attenzione, si sa, non c’è mai niente di sicuro e di conseguenza, fin da adesso, dal presidente Moratti al magazziniere, in casa interista si tocca ferro. E si tengono le antenne alzate per evitare facili entusiasmi e sbandieramenti di vittoria. Il Marsiglia  in Ligue 1 non sta girando sicuramente a mille. Rispetto all’inizio di stagione la situazione per la pattuglia di Deschamps è leggermente migliorata, però tenendo un occhio sulla classifica e l’altro sul tasso tecnico individuale di alcuni giocatori è possibile tirare delle conclusioni positive nei riguardi dell’Inter rispetto ai transalpini. L’uomo da non perdere di vista nel Marsiglia è senz’altro Remy seguito a ruota da Diarra e Amalfitano. Ma a botta calda (l’Inter non aveva ancora vinto a Cesena) a mettere un freno alle voci circolate sulla ipotizzata fortuna dei nerazzurri, è stato appunto Moratti al quale forse è tornato in mente lo Schalke 04, sfavoritissimo alla vigilia ma poi implacabile nell’eliminare Zanetti e compagni senza pietà. Vedremo come andrà a finire.

Vita difficile, non solo sulla carta, invece, come già sottolineato, per Milan e Napoli. I rossoneri, infatti, si sono trovati una brutta gatta da pelare. L’Arsenal, a meno che non faccia passi indietro da qui a febbraio, è davvero un cliente difficile. Per superare il turno il Milan dovrà probabilmente sudare parecchio.    Van Persie, ad esempio, sta girando alla grande e fa gol a raffica mentre Walcott e Gervinho non sono da meno. Insomma, ci vorrà l’impresa, anche perche le squadre inglesi con noi sono sempre state un osso duro. Soprattutto l’Arsenal. Per informazioni chiedere all’Udinese. Stesso discorso per il Napoli che dovrà vedersela col Chelsea di Villas-Boas. Drogba sembra ritornato quello dei giorni migliori, Lampard e Ramires sono una garanzia e di conseguenza per farcela dovrà intervenire… San Gennaro. Per le altre sfide, difficile per il CSKA far fuori il Real Madrid e per lo Zenit di Spalletti avere la meglio col Benfica. Semaforo verde invece per Barca e Bayern Monaco rispettivamente contro Leverkusen e Basilea. Occhio, infine, all’Apoel Nicosia impegnato col Lione. I ciprioti sono capaci di tutto dopo l’accesso agli ottavi.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.