Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Juventus "Europa League" 10 2014
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

DERBY D’EUROPA  FRA VIOLA E BIANCONERI

Marjlja Bisceglia            La Juventus sbanca Trebisonda e negli ottavi di finale affronterà, in un derby tutto italiano, la Fiorentina promossa malgrado il pareggio interno con i danesi dello Esbjerg. I viola avevano vinto il match d’andata per 1-3.Una grande Juventus, invece, che ha avuto in pugno la partita dall’inizio alla fine e che ha concesso spettacolo in continuazione anche dopo le reti siglate da Vidal e Osvaldo nella prima mezz’ora. Il Trabizonspor ha evidenziato subito i suoi lati deboli, cioè la difesa, e i bianconeri di Conte non l’hanno perdonato. Come detto ci sarà un bel derby nel prossimo appuntamento di Europa League e la capolista del campionato ce la metterà sicuramente tutta per raggiungere il traguardo della finalissima  del 14 maggio in programma allo Juventus Stadium di Torino. Per la cronaca la Fiorentina è andata in gol con Ilicic ed è stata raggiunta negli ultimi minuti dallo Esbjerg. Gli ottavi gli ha raggiunti anche il Napoli. Ma quanta fatica per battere i gallesi dello Swansea, prima sotto di un gol siglato da Insigne con un pallonetto, poi sull’1-1 grazie a De Guzman, e quindi fatti fuori con una spettacolare girata al volo di Higuain e il tapin a tempo scaduto di Inler. Il San Paolo ha tirato un bel sospirone di sollievo. Ma quanta paura per Benitez che alla fine ha abbracciato il suo portiere Reina autore di un prodigioso intervento all’85esimo. Bocciatura completa invece per la Lazio eliminata a Sofia dal Ludogorets con un carambolesco 3-3 dopo lo 0-1 dell’Olimpico, con la complicità di Marchetti veramente fuori fase e con la testa fra le nuvole questa occasione. Per il resto si qualficano il Tottenham rischiando con il Dnipro, l’Anzhi che fa il corsaro a Gent e il fanalino di coda della Liga Betis che va a vincere a Kazan. Bene il Valencia malgrado lo 0-0 interno con la Dinamo Kiev, il Benfica, l’ottimo Salisburgo (altri tre gol rifilati all’Ajax)  e il sorprendente Viktoria Plizen che sbanca Donetz impallinando Lucescu. Okay il Lione, il Porto e l’Az Alkamar. 


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.