Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Inter Torino "Nazionale" 11 2014
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

FLOP SPAGNOLO DELL’ITALPRANDELLI

Luigi Sada

Se questa è l’Italia dei sogni costruita per il Mundial del Brasile c’è poco da stare allegri. La squadra messa in campo da Prandelli mercoledì sera al ‘Vicente Calderon’ di Madrid contro la Spagna è stata un autentico flop che fa venire i brividi da polo nord in prospettiva della prossima trasferta iridata di luglio. E’ vero, anche lo stesso Prandelli a fine partita ha ammesso le pesanti lacune degli azzurri messe in mostra durante la gara con gli iberici ma a tutto c’è un limite. Chi ha seguito il match in tv ha infatti potuto constatare in prima persona quanta pochezza ha nelle sue vene la nostra Nazionale messa in piedi in tutta fretta per l’appuntamento mondiale, e tirare le somme. Buffon e compagni, fin dalle prime battute, sono stati in balia dell’undici di Del Bosque proponendosi al rallentatore, con tanto di fiatone, agli avversari tanto da provocare gli Olè a raffica del Calderon a ogni giocata promossa sulle fasce dalle Furie rosse. La Spagna, fortuna per noi, nel suo continuo e asfissiante assedio alla porta di Buffon, non ha mai pigiato il piede sull’acceleratore dando così l’illusione all’Italia di poter tenere il risultato di parità fino al fischio di chiusura. David Villa e soci hanno messo alla frusta la nostra difesa per tutto il primo tempo, tanto da suscitare un rimprovero dietro l’altro di Prandelli. Il tiki taka iberico ha divertito il pubblico madrileno per oltre metà gara, fino a quando il citì azzurro, a inizio ripresa, si è deciso a mettere in campo Pirlo col compito di mettere un po’ di ordine a centrocampo, letteralmente dominato dagli spagnoli. con i nostri giocatori a passo lento di dressage ippico dell’Ottocento, senza la minima reazione. Nella ripresa Pedro ha poi messo le cose a posto regalando il successo ai campioni del mondo grazie alla complicità di Buffon beffato da un rimpallo velenoso. Ah, stavamo per dimenticarci che al 4’ Cerci aveva colpito un palo. Ma è stato l’unico acuto di questa Nazionale che va cambiata per nove undicesimi.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.