Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Inter Torino "la Partita vista da Emanuele Tramacere"
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

Inter, basta segni X!

I nerazzurri in questo campionato hanno ottenuto ben undici pareggi

Emanuele Tramacere          Ancora un pareggio, forse il meno doloroso di questa lunghissima stagione costellata da alti e bassi, ma pur sempre l’undicesimo X in campionato. A San Siro questa volta arriva il Torino, squadra rivelazione di questa straordinaria annata e capace di fermare l’Inter proprio sul pari (3-3 firmato da Bellomo al 94’) nella sfida di andata. Un pareggio (il terzo della stagione che ha lanciato un primo campanello d’allarme) che, tuttavia, storicamente fa parte del dna di Walter Mazzarri un allenatore che predica un calcio propositivo ma che, allo stesso tempo, pretende una straordinaria attenzione dal punto di vista difensivo. Una predisposizione a non subire gol che, tuttavia, in questa stagione l’allenatore nerazzurro non è riuscito ad attivare al 100% con la rosa che l’Inter è riuscita a mettergli a disposizione. La mancanza di alternative sugli esterni, la scarsa fiducia nelle riserve dei centrali titolari, la scelta del solo Cambiasso come centrocampista centrale in grado di svolgere allo stesso tempo il ruolo di schermo davanti alla difesa e di regista capace di rilanciare l’azione in verticale. Infine, l’assenza di un’alternativa di livello a quel Rodrigo Palacio spremuto fino all’ultima goccia di energia nella prima parte di stagione, ha portato l’allenatore toscano a confezionare una rosa in grado di resistere nella zona calda della classifica senza poter, però, piazzare l’affondo decisivo. Come detto, quello di Roma è stato forse il più positivo dei pareggi perché, per una volta, ha mostrato quanto il lavoro svolto da Mazzarri in allenamento, aiutato dai recuperi di giocatori fondamentali per la squadra come quelli di Walter Samuel e Mauro Icardi e al lavoro svolto a gennaio dagli uomini mercato nerazzurri (che hanno garantito alternative sia sugli esterni che in mediana) possa prospettare all’Inter un proseguo di campionato con prospettive di rivalsa. Contro il Torino, purtroppo, Walter Samuel, così come Juan Jesus, non ci saranno. Entrambi sono stati fermati dal giudice sportivo e, quindi, contro la più pericolosa delle coppie d’attacco, per velocità e capacità di ripartire, dovrà fare a meno del suo difensore più rapido e di quello in grado di tenere alta la linea difensiva. Non una buona notizia ma, al contrario, un problema da risolvere con due giocatori le cui quotazioni sono andate tramontando nel corso della stagione. Andrea Ranocchia e Hugo Campagnaro sono chiamati a riscattarsi e, soprattutto per il primo, a guadagnarsi sul campo la possibilità di un rinnovo con il club e una chiamata con la nazionale italiana. Per quanto riguarda il centrocampo è da valutare la situazione legata al duo Hernanes-Kovacic. Le dichiarazioni del gioiellino croato hanno, probabilmente, compromesso il rapporto con l’allenatore di San Vincenzo che gli sta concedendo sempre meno minuti, ma è la posizione dell’ex, Danilo D’Ambrosio, a lasciare i più grandi dubbi: solo uno scampolo di partita per lui finora e poco spazio in favore di un Jonathan bisognoso di riposo. Una chance sarebbe gradita, soprattutto da chi per lui ha scelto di spendere invece che aspettare la naturale scadenza del contratto con i granata. Icardi-Milito-Palacio, per la prima volta in stagione in tre per due posti. Il giovane attaccante argentino sta facendo parlare il campo e sul campo si sta meritando i galloni da titolare. Il lavoro oscuro di Palacio, inoltre, garantisce copertura e profondità alla manovra, qualità fondamentali per la seconda punta del calcio di Mazzarri. In ballo c’è l’Europa e dall’Indonesia il diktat è stato chiaro: “fallire la qualificazione alle coppe continentali sarebbe un problema”. Mazzarri non ha più Jolly da giocarsi e questa volta, un pareggio, potrebbe non bastare.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.