Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Inter Parma "la partita"25
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Attenzione al Parma… cotto

di A.S. Bisceglia

Gli uomini di Colomba non riescono più a vincere e l’Inter vuol mettere la quinta

L’Inter ha la possibilità di continuare a sfruttare il calendario agevole di questo scorcio di campionato. Il Parma è una squadra molto organizzata, ma che nelle ultime partite fa fatica a vincere. Arriva da tre pareggi consecutivi e una sconfitta; per dirla tutta l’ultimo successo è datato 20 novembre, addirittura con l’Udinese. In trasferta ha colto tre punti addirittura al San Paolo, piegando il Napoli per 2-1 (16 ottobre). Tra i ducali mancherà Alessandro Lucarelli, perno centrale e anima della squadra. Colomba sostituirà il giocatore toscano con Santacroce, in netta ripresa. Tatticamente gli emiliani proveranno a contendere le fasce ai nerazzurri, che se le vedranno a destra con Gobbi e sinistra con Zaccardo

che con Nagatomo  darà vita a un duello mozzafiato. Il campione del mondo del 2006 sta vivendo un buon momento di forma e con il giapponese non è detto che finisca male. Il centrocampo del Parma è più mobile per caratteristiche, proverà a imbrigliare la centralina di Thiago Motta, lento nei movimenti, ma veloce con i piedi, capace di dare profondità all’azione. I gialloblu affidano, come sempre, le poche chance di vittoria alla coppia d’attacco Giovinco-Floccari. Il primo, che agirà leggermente dietro, fungerà da apriscatole nella difesa di Samuel e compagni poiché difficilmente dà punti di riferimento, mentre il centravanti calabrese sarà il piede di porco. Fisico e rapidità metteranno sicuramente in ambasce il reparto arretrato di Ranieri, granitico nelle fasi statiche del match, ma in difficoltà in quelle veloci. Dall’altra parte, in attacco le soluzioni sono molteplici, ma l’inizio dovrebbe giocare il tandem Milito-Pazzini, con l’argentino leggermente arretrato, per le sue doti tecniche nel creare gli spazi per il suo compagno di reparto. Le alternative ci sono, a cominciare da Forlan, che scalpita, e da Alvarez, che ha concluso alla grande il 2011. Non può essere certo il Parma a ostacolare il cammino della Beneamata, ma l’attenzione dovrà essere totale. Una vittoria potrebbe dare l’abbrivio giusto a una settimana che potrebbe decidere una volta per tutte le ambizioni di questa squadra: il derby ce lo svelerà. Partita malissimo, ma nelle ultime prestazioni ha dimostrato di essere ancora un avversario temibile per Juventus e Milan che, insieme con l’Udinese, sono le favorite per la vittoria finale.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.