Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Parma "Editoriale" 12 2014
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

Beppe Vigani

Il pericolo è quello che ormai tutti aspettano: Milano fuori dall’Europa che conta, Juventus campione d’Italia (l’ha praticamente detto anche Rudi Garcia), Roma e Napoli in Champions. Non potrebbe andar peggio. Forse sì. Il Milan fuori addirittura dall’Europa League, che a dire il vero non sarebbe male. Questa competizione così com’è congeniata è una bruttura unica. Troppe partite, in più c’è il ripescaggio delle terze di Champions eliminate dalla prima fase, che vanno ad aumentare il gruppo nutrito dell’Europa League. Una delle tante porcate per disputare più partite in un torneo che diventa importante solo dalle semifinali in poi. Sarebbe un bene per il Milan fare un anno sabbatico, così come lo sta facendo l’Inter: ne gioverebbero i giocatori e la società che avrebbe più tempo per pianificare una strategia per il prossimo futuro. Non pensate male, non fare l’Europa non è un peccato mortale: in Inghilterra il Manchester United difficilmente andrà in Champions League e non è detto che ce la faccia ad entrare in Europa League. Non muore nessuno, là preferiscono prendersela per il lavoro che manca, non per sciocchezze del genere. Tornando a bomba sul campionato, il Milan ospita il Parma, forse la squadra più in forma del momento. Gli emiliani non perdono da quindici partite, i rossoneri arrivano da due sconfitte consecutive, quella con la Juventus assolutamente immeritata. Clarence Seedorf ce la sta mettendo tutta, ma con lui in panchina i rossoneri hanno già perso tre volte in otto partite. Giocano meglio, ma raccolgono poco e quel che fa rabbia e che a volte giocano meglio dell’avversario (come col Porto). Il tecnico olandese riuscirà a fermare la cavalcata di Roberto Donadoni, indimenticata ala destra che tanto vinse con la maglia rossonera? Sarà una bella partita, perché il Milan vuol vincere e il Parma non nasconde di puntare all’Europa e stupire ancora. Un pareggio non servirebbe ai rossoneri, che vedrebbero sfumare definitivamente la speranza di entrare in Europa (per prestigio, dicono) e salvare la stagione con un finale dignitoso. Nulla è perduto dicono dalle mie parti, solo alla morte non vi è rimedio. Bertolt Brecht diceva: “Chi lotta può perdere, chi non lotta ha già perso”. Uomo avvisato, mezzo ammazzato…


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.