Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Inter Atalanta 13 2014 "Basket"
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

Comincia il rush finale

Montegranaro anticipa le sfide con Cantù, Sassari e Siena

Beppe Vigani

Montegranaro è l’avversario di domani dell’EA7 Armani che a questo punto del campionato sembra più un extraterrestre che una squadra di pallacanestro. La squadra di Luca Banchi anche in Europa sta facendo cose egregie, tanto da puntare al secondo posto nel suo girone di Eurolega. Al PalaSavelli di Porto San Giorgio i biancorossi non troveranno una grande accoglienza, ma una squadra che è andata a sbancare il palazzetto “della pace e dell’amicizia” dell’Olympiacos non può temere la trasferta marchigiana. La squadra di Carlo Recalcati è penultima in classifica, ma quindici giorni fa è riuscita a violare il PalaWhirlpool di Varese. Dopo la battaglia con l’Efes in Eurolega di due giorni fa, le scarpette rosse, domani, sono attese a fare di un solo boccone della Sutor che nelle ultime settimane appare cresciuta. Il quintetto di partenza dei marchigiani vede Jakub Kudlacek playmaker, cecoslovacco di 24 anni, arrivato un mese fa. Non mani indimenticabili, è un buon difensore, ma latita in continuità. La guardia è Dimitri Lauwers, che ha buone mani (41.7% da due e soprattutto 39.4% da tre), ma poco fisico e, nonostante una buona velocità, non è protetto a dovere dai suoi compagni. Daniele Cinciarini (fratello di Andrea che gioca a Reggio Emilia) è una guardia, ma che può ricoprire anche il ruolo da play aggiunto. Non ha il talento del fratello, ma ha una buona mano (43.6% da due e 37.6% da tre). Non possiede nemmeno visione e velocità di gioco di Andrea, ma è uno dei migliori giocatori di Recalcati. L’ala forte è Valerio Mazzola. Il ragazzo di Ferrara non ha mani quadrate (quasi il 64% da due), tanto che riesce a imbucare anche dai 6.75 m. E’ reattivo sotto canestro (5.7 rimbalzi catturati a partita) e, infatt,i spesso lo troviamo nell’area pitturata a contendere i “tagliafuori” con i pivot più attrezzati di lui. Come centro Recalcati usa anche Jamie Skeen, più pigro sottocanestro, ma con una mano migliore (59.5% da due e 35.3% da tre). Non è un mostro a rimbalzo (4.3). Il centro migliore che ha Montegranaro è sicuramente Zeliko Sakic, che occupa anche il ruolo di ala forte. Per lui parlano i rimbalzi (più di 7 a partita), oltre che una mano discreta: 42% da due e 31.6% da tre.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.