Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
iosonopompilio25
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Al mercato, al mercato, al mercato…E i soldi?

di Cesare Pompilio

Borriello è arrivato alla Juventus, con qualche perplessità. Tevez andrà a Milano, sponda rossonera

E’ ripartito il mercato dei calciatori (quello di riparazione), i dirigenti tutti fanno sapere, attraverso i loro uffici”stampa e propaganda”, le intenzioni così tengono buoni i tifosi creando aspettative che difficilmente si verificano. Non ci sono soldi e allora assisteremo a numerosi scambi, così si diceva un tempo. Oggi si fa can-can solo sui giornali e stringi, stringi gli unici due colpi di questo mercato di riparazione saranno:Tevez, al Milan, e Borriello, alla Juve. L’argentino arriverà nei prossimi giorni a Milano, voci ‘malignazze’ dicono che ci sia anche l’Inter. No, l’’Apache’ ha trovato l’accordo coi rossoneri, se si muove dal City lo fa per andare in via Turati. Galliani non ha ancora trovato l’accordo con gli inglesi e allora aspettiamo? Aspettiamo sì, Ibra ha fatto sapere che chi gli manca è Cassano, non Tevez. E allora? Pato ha innescato la miccia (alla fine sarà l’unico che resta) tutti parlano, alè. Dunque da juventino dovrei essere felice: quando lo spogliatoio dell’avversario è in subbuglio vinco io. Invece, non sono affatto tranquillo perché don Peppino Marotta ha preso in prestito Borriello che è il doppione di Matri, in questi giorni ha promesso l’arrivo di Caceres, un cavallo di ritorno (Dio ci scansi) un uomo d’area e, poi, udite…udite , ha messo gli occhi su Pizarro della Roma (doppione di Pirlo). Ma ‘dio bono’, comprare con due soldi un difensore centrale? No. Tutte le domeniche dovrà essere Giovanni Luigi Buffon l’eroe. Ma per favore, nessuno si aspettava tanta grazia, lo stesso Antonio Conte, che pure sapeva a cosa poteva incorrere, saluta la “sua” Juventus come il miracolo del 2011/12 e la società non lo accontenta. Toglietemi una curiosità: sapete dove andranno Amauri, Iaquinta, Toni, Grosso? Staremo a vedere chi andrà via. Per ora, noi amanti e tifosi di pallone ci gustiamo il ritorno del calcio giocato che è l’unica cosa che conta. Mi dicono che Zarate ritorna alla Lazio.  Se fossi Ranieri lo terrei magari farà un gol al Milan nel derby della  Madonnina e dunque diventerebbe intoccabile. Certo, se i tifosi pensano ai fasti passati con Ibra o Et’ò e allora diventa tutto più indigesto, come il prosciutto di Parma. Siamo quasi al post-calciopoli, la classifica parla chiaro, ecco che tutti vogliono rinforzi, ma i soldi ci sono o no? Per soldi intendo quelli puliti, perché mi duole il cuore pensare che una città come Bergamo subisca gli sguardi in cagnesco. Stringo la mano a tutti i bergamaschi e alle loro nobili tradizioni calcistiche:    Scirea, Cabrini, Domenghini ecc, ecc, ecc…


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.