Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Inter Udinese "Febbre da Cavallo"
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

FEBBRE DA CAVALLO

Aldo Colombo

Sono due i nostri grandi driver di trotto che si dividono i favori (e le scommesse) degli appassionati. Due che più diversi non si potrebbe, e proprio qui sta il bello della diretta! Avete indovinato chi sono? Sono entrambi figli d’arte e si chiamano Pietro Gubellini ed Enrico Bellei. Si stimano, si rispettano, ma ovviamente non sono amici, né potranno esserlo mai. Il bello però è che vincono corse a ripetizione, in Italia e all’estero, ma sono davvero diametralmente opposti, uno potrebbe essere un quadro rinascimentale tipo Piero della Francesca, e l’altro un astratto del 900 tipo Paul Klee. Pietro Gubellini, detto Pippo, è figlio del grande Edy che negli anni della Milano da bere (1970-80) spopolava a San Siro quando ai cavalli giocavano davvero tutti. E’ dunque cresciuto con la passione in famiglia e si è subito avviato ad una carriera di livello stratosferico. Pippo è l’estro, l’invenzione, la creatività per un trotto tutto fantasia: guida da dio, sa inventare cose che nessun altro sa fare, con lui puoi sperare fino all’ultimo metro di ribaltare una situazione che credevi compromessa. Sa dare ai cavalli come una specie di scossa, segue l’istinto che lo porta a vincere delle corse definite impossibili: come lui pochi sanno mandare e sostenere un cavallo in retta d’arrivo, si agita come un forsennato però anche con stile, quando sembra chiuso allo steccato eccolo trovare la soluzione vincente, eccolo sgabbiare in fuga per la vittoria. Giocatelo però quasi sempre vincente e non piazzato! Il rovescio della medaglio è che Gubellini, proprio per questo innato furore agonistico, a volte getta via piazzamenti sicuri proprio per la smania di vincere ma con lui ogni corsa è uno spettacolo. Enrico Bellei è l’esatto opposto, un cronometro (anche se lui non lo usa mai) in pista. Figlio dell’incommensurabile Nello, da lui ha preso il rigore e la serietà, il concetto di regolarità ad altissimo livello. Infatti è capace di vincere quattro-cinque corse in una sola riunione, dal cavallo più scarso al fuoriclasse, li porta tutti al palo. In testa è una certezza e una sentenza: raramente vedrete perdere Enrico al comando: con lui i trottatori più scalmanati diventano dei soldatini ligi al dovere, le sue mani hanno il potere di rendere competitivi anche i soggetti più scarsi. E con i puledri ci sa fare alla grande, vedrete sempre un’andatura perfetta, una lettura della corsa, anche in chiave tattica, sempre puntuale, mai un errore, mai un gesto inutile in sulky. E così fioccano le vittorie e Bellei è quasi sempre, negli ultimi anni, capolista per vittorie di tutta Italia, conquistando sempre l’ambito frustino d’oro e facendo vincere un sacco di euro ai suoi proprietari! In due parole, Gubellini è da giornata da gran premio, Enrico da tutti i giorni ma anche lui vince le corse importanti! La cosa più bella? Vederli l’un contro l’altro armati, ingaggiare duelli che ormai restano nella storia del trotto e non solo italiano.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.