Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Chievo 15 2014 "L'Ospite"
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

Il desiderato dal Diavolo

Un innato fiuto del gol che ricorda il suo idolo, SuperPippo Inzaghi

Alessandra Caronni

Nel Chievo da tre stagioni, tra alti e bassi a causa degli infortuni che lo hanno visto giocare e segnare nonostante tutto con una buona regolarità, Alberto Paloschi ora entra tra gli obiettivi del Milan. Le sue performance non possono passare più sotto traccia. L'attaccante sarebbe la soluzione offensiva adatta per far giocare insieme Pazzini e Balotelli. La motivazione nota sul perché i due non possano essere in campo insieme (assenza di riserve di qualità in panchina) verrebbe così spazzata via da una terza punta poco ingombrante a livello di spogliatoio e di ingaggio (a differenza di Alessandro Matri, anche lui comunque cuore rossonero), di buona esperienza in Serie A, di buon comportamento caratteriale, di qualità e assolutamente futuribile. Paloschi è un veterano. Troppo spesso però è stato considerato acerbo, immaturo, non abbastanza pronto e inadeguato. Il bomberino di Chiari potrebbe riprendersi il suo sogno, e anche il “suo” Milan, dopo quell'esordio indimenticabile e da record. Perché Paloschi alla corte del Diavolo ci è nato. Il primo ottobre del 2001, a Linate, sostenne un provino per la società rossonera disputando successivamente una gara contro il Piacenza. In quell'impegno segnò due gol che valsero la vittoria. Da qui, un amore sviscerato e raramente dichiarato al club di Berlusconi. Dopo le parentesi al Parma e al Genoa, Paloschi l'8 agosto del 2011 è passato in prestito con diritto di riscatto di compartecipazione al Chievo, esordendo in gialloblu il successivo 18 settembre proprio contro una sua ex, il Parma.

Chi è Alberto Paloschi

Nato a Chiari il 4 gennaio '90, Alberto Paloschi è attaccante del Chievo. Nel 2008 è stato indicato dal quotidiano inglese The Sun come uno tra i più promettenti giovani calciatori europei. Ha iniziato a giocare come esterno di centrocampo. Ha fatto diversi provini all'Atalanta, ma nessuno di questi ha avuto esito positivo. È stato inoltre inserito tra i 23 convocati per la fase finale dell'Europeo Under-21 2013 in Israele dove ha disputato da titolare la terza ed ultima partita della fase a gironi contro la Norvegia, pareggiata 1-1.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.