Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Inter Bologna 16 2014 "Primavera"
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

Il Milan cade in casa col Brescia

Pari e patta tra Inter e Verona 

Primo ko casalingo per i rossoneri

I nerazzurri, invece, si fanno rimontare e non vanno oltre al 2-2

Daniel Rizzo          Arriva il primo ko casalingo in campionato per la squadra di Super Pippo. Le rondinelle, come all'andata, battono i baby rossoneri e si candidano prepotentemente per un posto nei playoff. Una sconfitta che riduce al lumicino le speranze rossonere di accedere direttamente alle Final Eight. La truppa di Inzaghi, nonostante le due gare da recuperare e il ko dell'Atalanta in casa della Ternana, dovrà quasi sicuramente passare dai playoff se a giugno vorrà partecipare alle Final Eight che si terranno a Rimini. Sconfitta figlia della poca concretezza rossonera sotto porta, ma sopratutto merito della solidità difensiva guidata dal fuori quota Paci (classe ’78). Pippo Inzaghi, oltre alla sconfitta, ha dovuto mandar giù un altro boccone amaro: al 60', infatti, il direttore di gara ha cacciato dal campo Super Pippo, situazione accaduta per la terza volta in questa stagione. Al termine della gara, Super Pippo ha espresso tutto il suo disappunto per i tre punti persi: "Quando giochi contro una squadra che schiera in difesa tre '94 e un '78 nel Campionato Primavera diventa difficile. Non abbiamo giocato una brutta partita, purtroppo non avevamo attaccanti. Mastour e Fabbro hanno avuto la febbre tutta la settimana poi quando giochi contro una squadra che ha in difesa due giocatori che giocano in Serie B diventa molto complicato. Abbiamo disputato una buona partita a parte all'inizio, forse il pareggio sarebbe stato un risultato più giusto. Abbiamo avuto qualche occasione, ma accettiamo il risultato, sapevamo che il Brescia con i rinforzi della prima squadra sarebbe stato un osso duro. Ce l'abbiamo messa tutta, ora dobbiamo rimboccarci le maniche perché dobbiamo arrivare tra le prime due ma allo stesso tempo dobbiamo difendere il terzo posto. Ci sta perdere contro un Brescia così rinforzato che ha giocato sempre dietro la linea del pallone. Per quanto riguarda l'espulsione sono dispiaciuto perché non ho detto niente, ho detto "dai su" poiché pensavo ammonisse il giocatore del Brescia, che era già ammonito per fallo tattico. Forse ha sentito qualcosa che ha detto qualcun altro. Restiamo sereni. Questa squadra ha fatto tanto, ora recuperiamo energie e giocatori. Il Brescia ha fatto una buona partita, accettiamo il risultato". L'Inter, invece, non va oltre al 2-2 contro l'Hellas Verona. La squadra di Cerrone, infatti, nonostante il doppio vantaggio maturato nei primi trenta minuti, dimostra di non saper più vincere facendosi rimontare dagli scaligeri nel finale. In campo anche Ruben Botta, sostituito nella ripresa col giovane Capello. A Fine partita un indiavolato Cerrone commenta cosi il pareggio nerazzurro: “Sono molto arrabbiato per il nostro secondo tempo, soprattutto perché avevamo fatto bene all’inizio. Dovevamo stare attenti nei primi minuti, come ho detto ai ragazzi, ma è mancata l’attenzione. Botta fuori? L’atteggiamento deve essere comunque sempre lo stesso, poi è chiaro che è un giocatore che crea pericoli ed è evidente che se avesse giocato tutta la partita probabilmente avremmo vinto. Dobbiamo maturare e cercare di gestire la partita, concedendo qualcosa, ma non certo due gol in 10 minuti. Questo è quello che mi fa arrabbiare di più dei miei ragazzi. L’attenzione deve durare fino alla fine e anche in settimana abbiamo cercato di lavorare in questo senso”.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.