Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Inter Bologna 16 2014 "Cugini"
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

Ottimismo rossonero

Nonostante tutto ci sono ancora possibilità per l’Europa

Andrea Anelli          Non è ancora finita. Anzi sembra essere appena iniziata la stagione rossonera, quel periodo dove ti giochi la stagione (prossima), dove oltre ai tuoi risultati serve tenere un orecchio alla radiolina per sapere cosa succede sugli altri campi. Tutto questa rincorsa potrebbe portare a giocarsi tra un mese un derby di Milano che possa regalare qualcosa d’importante, non come quando ci si giocava le finali di Champions League, ma almeno un ingresso in Europa l’anno prossimo. La rincorsa è iniziata al Franchi di Firenze, quando, contro ogni pronostico, il Milan ha portato via i tre punti, raddoppiati poi in casa con il Chievo sabato scorso. La trasferta di Genova contro i rossoblu è, sulla carta, la più difficile, delle prossime gare che vedono i rossoneri affrontare dopo il Grifone un doppio turno casalingo con Catania e Livorno. Ipotizzando una vittoria a Genova e altrettante a San Siro si arriverebbe alla trasferta di Roma contro i giallorossi con aspettative e convinzioni profondamente diverse da quelle di un solo mese fa. Ecco perché è importante per il Milan non sbagliare questo appuntamento e dare continuità alla serie positiva. Il Genoa visto a Verona contro l’Hellas è sembrato per lo più una squadra appagata dalla posizione in classifica che si gode i frutti di un bel lavoro svolto finora, motivo in più per Seedorf e i suoi per non sbagliare. Questa trentaduesima giornata vede anche scontri diretti importanti come il derby di Verona, Parma-Napoli e Lazio–Sampdoria, insomma la concreta possibilità di accorciare tantissimo la classifica e, magari, trovarsi alle spalle dell’Inter proprio in prossimità del derby. La difficoltà (o la mediocrità, dipende da che parte la si guarda) del calcio italiano da la possibilità di risalire la china e arrivare quinti anche in una stagione nera grazie alla totale assenza di prevedibilità delle partite. Nonostante tutti i buoni propositi le difficoltà per il tecnico olandese non mancheranno. Ancora ai box sicuramente De Sciglio e in dubbio sia Montolivo, sia Abate. La soluzione difensiva prevede ancora Bonera a destra e Zaccardo centrale, sempre ordinato quando chiamato in causa sia da Seedorf, sia da Allegri. In mezzo la diga formata da De Jong e Muntari in vantaggio su Essien. Non vi sono dubbi invece davanti dove Balotelli tiene la maglia da titolare, dietro di lui Taarabt, Kakà e il ballottaggio Honda-Poli. Non è ancora finita, c’è ancora possibilità per rialzare la testa a patto di non sbagliare appuntamenti abbordabili come questo.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.