Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Bioritmi26.2
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

L’individualità paga

 I valori medi bio dei moduli tattici dei due allenatori parlano chiaro: Allegri con un 6,16 intuitivo e Ranieri con un 6

di Enzo Occhiuto

 

Dall’analisi dei potenziali bioritmici (F: coordinamento motorio, E: umore, I: concentrazione) dei singoli giocatori, che presumibilmente scenderanno in campo allo stadio G. Meazza di Milano per disputare il derby, emerge un maggior stato di benessere psicofisico del Milan (6,17 v.m.) che occupa il primo posto in classifica generale con 37 punti, rispetto a quello dell’Inter (6,07 v.m.) che occupa il quinto posto con 29 punti.

Analizzando i valori medi bio dei moduli tattici dei due allenatori possiamo notare che quelli di Massimiliano Allegri (6,16 v. intuitivo) 4 - 4 - 1 - 2 (v.m. 6,20 – 6,16 – 6,15 – 6,03) sono tutti ottimi e al disopra della media; di contro quelli di Claudio Ranieri (6,00 v. intuitivo) 4 - 3 - 2 (v.m. 6,08 - 6,06 - 5,90) risultano sotto la media solo nel reparto offensivo, mentre sono buoni sia a centro campo che nel reparto difensivo.

I rossoneri, elettrizzati dagli ultimi successi consecutivi (11 vittorie e un pareggio con la Fiorentina) che li hanno insediati in vetta alla classifica generale in compagnia della Juventus, cercheranno di superare la grande antagonista nerazzurra (reduce da 7 vittorie consecutive) con maggior dinamismo e concentrazione timing approfittando della migliore condizione psicofisica dei suoi giocatori migliori.

  Ma vediamo in sintesi quali sono i bioritmi dei campioni che potrebbero fare la differenza. Abbiati (6,40 v.m.) sempre decisivo al momento giusto, Nesta (6,45 v. emotivo) ottima autostima, Thiago Silva (6,49 v.e.) inossidabile e puntuale, Aquilani (6,26 v.f.) e Nocerino (6,49 v.i.) punti di riferimento certi: Boateng (6,45 v. e. i.) forma un triangolo perfetto con Robinho (6,49 v.f.) grande distributore e con Ibrahimovic (6,45 v.i.) grande finalizzatore.

  Per la formazione dell’Inter Julio Cesar (6,33 v.m.) sempre in forma, Samuel (6,47 v.i.) in giornata positiva, Nagatomo (6,20 v. f.) tonico come sempre, Zanetti (6,43 v.f.) indistruttibile, Thiago Motta (6,49 v.i.) in giornata ok, Alvarez (6,47 v.f.) forte fisicamente, Milito (6,45 v.e.) troppo sicuro, Pazzini (6,31 v.e.) ipersensibile. Assisteremo quindi a una partita giocata soprattutto sulle capacità individuali.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.