Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Livorno 18 2014 "Palla all'On"
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

“Europa un traguardo possibile, il Milan ce la può fare”

Van Basten e Kakà i più grandi acquisti, Kluivert la delusione

Lara Comi         intervista Maurizio Del Tenno, assessore alle Infrastrutture e Mobilità della Regione Lombardia

Ci racconti come nasce il suo tifo per i rossoneri.

“Tra i banchi di scuola, come per tanti ragazzini. Poi ho avuto il privilegio e la fortuna di conoscere il Presidente Berlusconi e la società”. 
Il più grande acquisto di sempre e il flop?
“La storia del Milan è costellata da grandissimi campioni. Pensando al passato non posso che ricordare Van Basten, mentre credo che Kakà sia stato uno degli acquisti più interessanti degli ultimi anni. Non riesco, onestamente, a pensare a un vero flop. Il Milan è una società capace di valorizzare al meglio i suoi ragazzi. Diciamo che mi sarei aspettato di più da uno come Kluivert”.

Milan  in salute, qual è stata la chiave che ha sbloccato la squadra?

“Dobbiamo essere onesti. Questa non è una delle nostre stagioni migliori. Seedorf, però, è riuscito a dare nuovi stimoli alla squadra che è tornata a credere nelle sue potenzialità”. 
L’Europa League è un traguardo  possibile?
“È un traguardo difficile, ma con impegno e determinazione possiamo ancora farcela. Il Milan, del resto, è una squadra dalla forte vocazione europea”.

Pensa che il Milan possa fare le scarpe all’Inter…?
“Sì, certo. Lo penso tutti gli anni. Siamo sempre al lavoro per arrivare prima dell’Inter. E poi un po’ di sana competizione credo faccia solo bene allo sport”. 
Il rientro di El Shaarawy  può dare lo slancio che serve?
“È stata una perdita importante e di impatto sulla squadra. Il suo rientro potrebbe servire per motivare nuovamente il gruppo che deve ritrovare energia”. 
Di cosa ha bisogno il Milan per tornare grande?
“Dobbiamo tornare a investire, e investire bene, puntando sui giovani talenti. I cambiamenti degli ultimi tempi sono stati importanti e c’è bisogno di un buon periodo di rodaggio. Il mio sogno è che il Presidente Berlusconi torni ad occuparsi anima e corpo del Milan. Gli stimoli che può dare, la carica che sa trasmettere sono unici”. 

Guardando indietro è stato un bene esonerare Allegri e Seedorf rappresenta la panchina del futuro?
“È stato un cambio che forse poteva essere gestito diversamente in termini di tempo. Certo è che Seedorf ha dato una nuova linfa al gruppo che ha reagito con determinazione e tenacia”. 
Daspo, norme sugli striscioni, tessera del tifoso, da più parte si sollevano critiche e si chiede una revisione delle regole, qual è la sua opinione?
“Come in ogni situazione è importante che vi siamo regole chiare e che vengano fatte rispettare. Occorre però fare attenzione e non degenerare. Il tifo sano è un bene e una risorsa per il calcio”.
Milan-Livorno sulla carta sembra un 1 secco.
“Sono scaramantico... Non dico nulla. Forza Milan!”.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.