Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Mexès -il personaggio-26.2
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

È risorto Philippe le roi

Il difensore francese è tornato titolare in campionato contro l’Atalanta e il Milan ha sbancato Bergamo. Una coincidenza o qualcosa di più?

 di Alessandra Caronni

  Il feeling con il compagno di reparto Thiago Silva è sempre più intenso. Insomma, l’anno nuovo è iniziato bene per Philippe Mexès. Diceva di voler partire con il piede giusto, lui e il suo Diavolo, e a Bergamo ha trionfato nonostante davanti avesse quel Denis che è capocantiere indiscusso. “L’Inter attualmente è in gran forma ma io al mio fianco ho Thiago Silva che è un grande giocatore e con lui diventa tutto più semplice”. Danno tutti il proprio contributo alla squadra, i rossoneri. “Mi sento meglio, il ginocchio risponde bene dopo tanti dolori. Non è semplice rientrare dopo tanti mesi, per questo ringrazio i compagni e lo staff”.

La storia che lega Mexès al Milan iniziò quando il giocatore, in scadenza di contratto con la Roma, firmò per il club di Via Turati trasferendosi a parametro zero. Con la società rossonera ha sottoscritto un contratto quadriennale ed è diventato a tutti gli effetti un giocatore rossonero a partire dal primo luglio del 2011. Il 19 ottobre ha esordito con la maglia rossonera nella gara di Champions League contro il Bate subentrando nei minuti finali della partita a Nesta. Il 26 dello stesso mese ha esordito anche in campionato subentrando ad Abate verso il finale di Milan-Parma, finita 4-1. Ma è in Nazionale che Philippe ha dato il meglio: ha fatto parte di molte delle selezioni giovanili francesi e stato campione d'Europa con la Nazionale Under 18 nel 2000. Finalista due anni più tardi del campionato europeo Under 21, nel quale è il più giovane rappresentante di quella selezione, il 16 ottobre del 2002, a soli vent'anni, fa il suo esordio con la maglia della Nazionale francese in una partita di qualificazione all'Europeo 2004 giocata contro Malta. È in quell'occasione che sostituisce Lilian Thuram. Dopo quella partita ha partecipato anche alla Confederations Cup del 2003 giocando anche da titolare, Non viene convocato dall'allora CT Jacques Santini per la fase finale dell'Europeo 2004 e tantomeno inserito dal CT francese Domenech nella lista dei 23 nazionali francesi che hanno giocato il mondiale in Germania. Che poi ha visto i Bleus sconfitti in finale dall’Italia. Convocato più volte dal commissario tecnico francese per le qualificazioni all'Europeo 2008, non gioca mai. Poi Laurent Blanc lo convoca per l'amichevole contro la Norvegia consegnandogli la fascia da capitano. Il 25 marzo scorso segna la sua prima rete con la maglia della nazionale e il Lussemburgo è mazziato.

Chi è Philippe Mexès

Nato a Tolosa, in Francia, il 30 marzo dell’82, Philippe Mexès è un difensore centrale dal fisico agile ma imponente. Oltre ad annoverare ottime doti aeree, ha una buona tecnica ed è stato definito da Zidane “il futuro della nazionale francese”. Thierry Henry, precedente capitano della nazionale, lo ha definito invece “uno dei migliori difensori del campionato italiano”.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.