Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Inter Napoli n 19 2014 "Primavera"
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

Il Milan si avvicina alle Final Eight

I rossoneri vincono il recupero col Verona e si portano a -3 dall'Atalanta

Daniel Rizzo         Obiettivo centrato: il Milan di Inzaghi vince il recupero della 17esima giornata contro l'Hellas Verona e si porta a meno 3 dal secondo posto, occupato attualmente dall'Atalanta, con la quale giocherà contro proprio nell'ultima giornata. Pertanto i baby rossoneri, nel caso dovessero vincere a Udine domani, si giocheranno il tutto per tutto con gli orobici al Vismara sabato prossimo. Una vittoria che significherebbe Final Eight. Prima, però, i rossoneri dovranno superare l'ostacolo Udinese, la quale lotterà con il coltello tra i denti poiché è ancora in corsa per un posto nei playoff. Tra i friulani da tenere d'occhio i fuori quota Mlinar, centrocampista croato classe 1992, e il brasiliano Duglas, classe 1994. Tra i rossoneri di Pippo Inzaghi, oltre al rientrante Petagna in gol contro il Verona, dovrebbero essere confermato anche El Shaarawy, in campo per trenta minuti nel match con gli scaligeri dopo un lungo calvario. Queste le sue parole rilasciate al termine del match: “Sono stati mesi duri e sono felice. Ce la sto mettendo tutta per tornare il primo possibile, non vedo l'ora di dare una mano al Milan a raggiungere l'Europa. Credo al Mondiale e voglio un posto in Nazionale. La convocazione è stato un attestato di stima, mi sono trovato bene e sono felice di aver ritrovato i miei compagni in azzurro". Attestati di stima che arrivano anche da Pippo Inzaghi al termine dell'incontro col Verona: “Stephan  l'ho visto bene, il programma era di farlo giocare venti-trenta minuti. Li ha fatti bene, ha guadagnato anche un calcio di rigore. Sono contento per lo spirito che ha avuto. El Shaarawy è un giocatore straordinario, non lo scopro di certo io. Adesso sta a noi a farlo tornare pronto per la prima squadra, oggi era il primo passo. Speriamo di riconsegnarlo al più presto a Seedorf in ottime condizioni". L'Inter di Cerrone, invece, se la vedrà davanti al proprio pubblico contro la Ternana, terz'ultima forza del campionato. Una partita con pochi stimoli poiché i baby nerazzurri, essendo già qualificati per i Playoff, non devono chiedere più niente alla classifica.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.