Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Inter Napoli n 19 2014 "Basket"
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

Addio Europa, rimane il campionato

L’EA7 si rituffa in campionato: prossimo avversario Avellino

Beppe Vigani

Luca Banchi alla vigilia aveva detto: “Non è finita”. Morale: l’EA7 è fuori dall’Eurolega, più per demeriti propri che per meriti del Maccabi, che ha dimostrato di essere più squadra, ma nulla più. La prima partita persa al Forum, alla fine, ha fatto la differenza. Il risultato dell’altro ieri è stato fin troppo severo, poiché per tre quarti di gara sono state le “scarpette rosse” a condurre. Alla fine 86-66, sembra un massacro eppure non è stato così. Primo, secondo e terzo parziale griffati EA7 Armani, che ha chiuso sempre in vantaggio (21-19, 43-35 e 56-54), poi il triste 32-10 , in cui l’Olimpia è scomparsa letteralmente dal campo, consegnando la partita agli uomini di David Blatt. Molte distrazioni, scelte scellerate e poca lucidità nei momenti finali hanno presentato un conto salatissimo. Serve per crescere, ma uscire per mano di chi sulla carta non è più forte, è veramente un peccato. Complimenti ai ragazzi di Banchi comunque, che in questa stagione ci hanno fatto sognare come non accadeva da tempo. Archiviata l’Eurolega, Milano si getta nuovamente in campionato, che comanda senza difficoltà. Calendario scompaginato per la squadra di Luca Banchi che affronterà la Sidigas Avellino l’1 maggio. Gli irpini sono a quattro punti dai playoff: è difficile, ma se al PalaDelMauro la squadra di Francesco Vitucci riuscirà nel miracolo, allora tutto potrebbe accadere. Gli uomini biancoverdi cercheranno di dare tutto davanti al proprio pubblico. Il quintetto titolare ha in cabina di regia e nel ruolo di guardia Jaka Lakovic (47.2% da due e 32.6% da tre e 4 assist a partita) e Daniele Cavaliero (51% da due e 34.2% da tre), che si alternano nei ruoli con Valerio Spinelli (35 anni a luglio), che ha minutaggio ridotto, ma che a volte è capace di accendersi con “triple” improvvise. Come ala piccola c’è Jarvis Hayes, originario di Atlanta, che ha giocato parecchio in Nba, girando prima a Washington, poi Detroit e infine New Jersey. Buon difensore, tira col 50.5 da due e 35% da tre, con 3.4 rimbalzi di media. Kaloyan Ivanov è l’ala grande, che qualche volta gioca anche da centro. Per lui 9 rimbalzi a partita e una mano pericolosa: 52.5 da due e qualche volta fa male da tre con il 33.3%. Will Thomas è il centro titolare. E’ pericoloso dalla distanza con un eccellente 41.7% da tre e un ottimo 58.2% da due. Si fa notare anche nell’area pitturata con 7.6 rimbalzi catturati a partita. 


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.