Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Inter Napoli n 19 2014 "Campionato"
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

INTER DA SBALLO COL NAPOLI

Laura Tangari           Dopo Parma l’Europa sorride all’Inter. Due vittorie consecutive in trasferta con sei gol all’attivo e zero al passivo sono veramente uno sballo per la squadra di Mazzarri, capace di ogni cosa in questo suo strano campionato. E’ vero, la Beneamata non è nuova a queste performance positive o negative ma al momento, quello che conta, è aver conquistato un’ottima posizione in classifica per agganciare con qualche settimana di anticipo il treno dell’Europa League dopo lo spavento di un mese fa causa la sconfitta casalinga con l’Atalanta. Oggi le premesse per continuare a sorridere ci sono, anche se il Napoli negli ultimi anni ha dimostrato nei faccia a faccia interni e esterni di San Siro e del San Paolo di non temere l’Inter. E’ chiaro che un risultato positivo proietterebbe la squadra milanese verso il quarto posto attualmente occupato della Fiorentina impegnata due ore e mezza prima dei nerazzurri al Dall’Ara contro il pericolante Bologna bisognoso di punti come un assetato nel deserto. In caso di vittoria dei petroniani, l’Inter potrebbe essere solleticata al sorpasso della Viola mandando a rotoli i piani di battaglia di Rafa Benitez che, bene o male, si sta godendo il terzo posto blindato in classifica. Il pericolo europeo per l’Inter potrebbe arrivare ancora dal Parma alle prese, però, al Sant’Elia con un Cagliari su di giri per il successo di Marassi col Genoa. Ma se tanto mi dà tanto il Parma più che pensare alla rimonta sull’Inter dovrà in primo luogo guardarsi alle spalle dal Torino e dalla Lazio di scena, il primo davanti al proprio pubblico con l’Udinese, la seconda al Picchi contro un Livorno disperato la cui parola, dopo lo stop di San Siro col Milan, è una sola: vincere. Vincere per non scendere fra i cadetti è obbligatorio anche per il resuscitato Catania sul campo di un Verona rilanciato dal successo esterno con l’Atalanta e naturalmente per il Sassuolo chiamato al confronto con la Juventus dopo l’exploit esterno col Chievo a sua volta domani di scena a Marassi contro una Sampdoria delusa per la battuta d’arresto del Cibali e con un Mihajlovic sempre infuriato al massimo per la figuraccia con gli etnei.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.