Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Coppa Italia 3.27
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Due cugini per una coccarda

Reduci dal derby, Milan e Inter affronteranno nel giro 48 ore rispettivamente Novara e Genoa in una Coppa Italia in cui i nerazzurri vogliono il bis e la Roma prova il colpaccio

di Laura Tangari

Mai snobbare la Coppa Italia. Alle fine, infatti, tirando le somme, un successo potrebbe rilanciare alla grande la squadra che, magari in campionato, ha steccato più volte lasciandosi alle spalle più ombre che luci. Inter e Roma, ad esempio, nelle ultime stagioni hanno saputo trarre un buon vantaggio dalle vincite in Coppa e di conseguenza, sulla carta, in questa edizione 2011-12, indossano i panni di favorite per lo scontro finale dell’Olimpico in programma a Roma il prossimo 20 maggio.

Intanto i giallorossi di Luis Enrique  hanno conquistato il passaggio ai quarti battendo fra le mura amiche la Fiorentina per 3-0 non dopo però aver sofferto per tutto il primo tempo gli affondi di Jovetic e Ljajic. A chiudere i conti con i viola ci hanno pensato Lamela con una doppietta e il giovane Borini. La Roma il 25 gennaio affronterà la Juve di Conte che nella settimana passata, sia pure dopo i tempi supplementare. Era riuscita ad avere la meglio su un coriaceo Bologna. Scintille e contrattacchi per tutti i novanta minuti di partita, sempre a Roma, dove la Lazio è riuscita a piegare un Verona che non finisce mai di stupire. La squadra di Mandorlini sotto di due gol ha rimontato alla grande i laziali perdendo solo allo scadere grazie ad una prodezza su calcio piazzato di Hernandes.

Ma a scrivere l’impresa è stato il Chievo, bravissimo nell’espugnare Udine con una partita pressoché perfetta. A Sammarco ha risposto Di Natale con una magica punizione che ha battuto Puggioni ma allo scadere ci ha pensato Thereau a regalare la vittoria e il passaggio del turno al presidente Campedelli. Pure il Siena ha voluto dimostrare che nel calcio non c’è mai nulla di sicuro. I toscani sono andati a vincere a Palermo dopo i calci di rigore e i tempi supplementari finiti 4-4. Al Barbera si sono tutti divertiti. Meno Mutti, ovviamente.

Nella kermesse di oggi e domani a San Siro, il Milan   aprirà le danze col Novara tentando di far gustare ai propri tifosi l’accesso ai quarti contro la Lazio. I piemontesi proveranno a fare i corsari anche se la situazione in casa novarese non è sicuramente la più felice. Nel secondo round di San Siro sarà di scena l’Inter col Genoa. I nerazzurri, come d’altronde i cugini del Milan, arrivano da un derby infuocato ma per Ranieri questo non conta.  L’Inter deve andare avanti e se tutto filerà per il verso giusto sarà il Napoli, vittorioso a fatica col Cesena al San Paolo, il prossimo avversario in Coppa Tim.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.