Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Luca Castellazzi -il personaggio-3.27
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Un altro derby

Per Luca Castellazzi, ex Sampdoria e portiere di riserva dell’Inter, il duello col Genoa ha un sapore di agrodolce stracittadina. Lui, che il Grifone lo conosce bene…

di Alessandra Caronni

  A 36 anni e con la ormai scontata partenza di Orlandoni, Luca Castellazzi potrebbe decidere di prolungare il contratto di un altro anno. Il desiderio è di poter vivere l’ultima esperienza ad alto livello con addosso i colori dell’Inter. Un futuro incerto, il suo, che lo potrebbe vedere sempre come il secondo portiere oppure, nel caso dell’arrivo di Viviano, addirittura il terzo. Il 17 giugno 2010 ha firmato un contratto biennale con l'Inter, accettando il ruolo di secondo, alle spalle di Julio Cesar, si sa.

Il 21 agosto 2010 ha vinto il suo primo trofeo in carriera, la Supercoppa Italiana contro la Roma. Il 29 settembre dello stesso anno Castellazzi ha giocato la sua prima partita di Champions League con la maglia nerazzurra nella gara contro il Werder Brema vinta 4-0. In serie A ha fatto il suo esordio con l'Inter il 29 ottobre, proprio contro il Genoa, e subentrando a Julio Cesar, infortunato.

Ha giocato la prima partita da titolare il 2 novembre in Champions League contro il Tottenham. Da lì in poi, in relazione all'infortunio di Julio Cesar, ha giocato tutte le successive partite di campionato e di Champions. Al termine dell'anno ha vinto la Coppa del Mondo per club mentre il 29 maggio 2011 conquista la sua prima Coppa Italia. Un po’ di soddisfazioni, all’ombra della Madonnina. E alcune anche in riva al mare: a Genova, Castellazzi ha vissuto parecchi alti e bassi. Nella stagione 2007-2008 ha avuto un rendimento altalenante, specialmente nelle prime giornate di campionato. Il 13 aprile 2008, durante Reggina-Sampdoria, si è procurato una lussazione alla spalla destra per uno scontro di gioco con l'attaccante della Reggina Nicola Amoruso. È tornato a giocare il 2 ottobre 2008 nella partita del primo turno di Coppa UEFA contro il Kaunas terminata 1-2 per la Sampdoria. Ma nell'annata 2009-2010 perde il posto per via di un infortunio, lasciando la maglia da titolare a Marco Storari, in arrivo dal Milan per rimpiazzarlo.

  Chi è Luca Castellazzi  -  Nato a Gorgonzola, in provincia di Milano, il 19 luglio del ’75, Luca Castellazzi ha iniziato la carriera nel Monza in Serie B nel 1993. Nella stagione 1994-1995 è passato al Varese in Serie C2 dove ha vinto la Coppa Italia di Serie C. L’anno dopo è tornato al Monza e ha giocato da titolare in Serie C1. Nella prima partita para un rigore a Neri del Brescia. A gennaio 1999 passa al Pescara e nell’estate 1999 viene ingaggiato dal Brescia, in cui milita per tre anni. Secondo di Gilbert Bodart il primo anno, diventa titolare in Serie A. Veste per sei mesi la maglia della Reggina, successivamente, e per altrettanti mesi (gennaio 2003) quella del Catania in Serie B. All’ombra dell’Etna diventa titolare.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.