Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Marchetti -il personaggio- 4 2012
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

L’Aquila è in porta

Il portiere biancoceleste è uno dei migliori portieri italiani. Colpo d’occhio e colpo di reni nel suo repertorio

Debora Cheli

  Federico Marchetti, uno dei portieri più forti d’Italia, inizia a tirare i primi calci in attacco per il suo tiro potente. Ma dura poco, poiché con gli allievi del Bessica, formazione della provincia trevigiana, sente la vocazione del numero uno, quindi è notato dal Torino. Nel 2002 indossa la maglia della Pro Vercelli prima di "farsi le ossa" in Serie C1, con il Crotone e poi in Serie B con Treviso e Torino; una breve parentesi ancora con la Pro Vercelli, nel 2005 si trasferisce alla Biellese. La stagione successiva, a 23 anni, il ragazzo di Bassano del Grappa è acquistato per 500 euro dall’Albinoleffe in Serie B. La stagione successiva diventa titolare, ma poco prima dei play-off subisce un intervento al gomito ma riesce a rientrare giusto in tempo per giocarli, anche se la sua squadra è sconfitta in finale dal Lecce. Nel 2008 arriva la chiamata da Cagliari, in cui passa in prestito con diritto di riscatto della comproprietà (fissato a 2.500.000 €), facendo così il suo debutto in Serie A. Il suo campionato è esaltante e il club di Cellino nel giugno 2009 riscatta l'intero cartellino del giocatore per una cifra intorno ai 4,5 milioni di euro. La nuova stagione inizia male, mentre il 22 ottobre 2009 è premiato come miglior portiere del campionato appena trascorso. Al termine della stagione il portiere è richiesto dai più prestigiosi club italiani che però non trovano accordo né con il giocatore, né con la società rossoblu. Per essere ceduto Marchetti rimane ancora in Sardegna. L’inizio della stagione successiva la sua dichiarazione: “Ho sperato nell'opportunità Samp” diventa un caso. Queste parole fanno imbestialire il presidente Cellino che lo mette sul mercato, senza cederlo, e lo relega ai margini, regredendolo a terzo portiere della rosa. Il 5 luglio 2011 la Lazio acquista il portiere per poco più di 5 milioni. L'esordio con i biancocelesti avviene il 18 agosto 2011 (6-0 al Rabotnicki in Europa League): esordio in una competizione europea per il portiere. Il 16 ottobre gioca e vince il suo primo derby capitolino (2-1). Contro il Lecce del 10 dicembre s’infortuna alla coscia destra ed è costretto ad un mese di stop. Rientra il 15 gennaio contro l’Atalanta. Il colpo d’occhio, il piazzamento e la tecnica del portiere non passa inosservata e il c.t. Marcello Lippi, lo fa esordire in Nazionale il 6 gugno 2009, nella partita amichevole Italia-Irlanda del Nord (3-0). Il 14 giugno 2010 esordisce nel Mondiale in Sud Africa sostituendo l'infortunato Buffon all'inizio del secondo tempo di Italia-Paraguay (1-1), prima partita del girone. E’ così schierato da titolare per le successive partite del 1º turno contro Nuova Zelanda e Slovacchia.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.