Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
iosonopompilio 5 2012
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Si lamenta InterMilan… all’erta… E’ la Juve Campione d’inverno

di Cesare Pompilio

L’Inter scippa… I tre punti alla Lazio, i biancocelesti (fratelli minori dei nerazzurri) meritavano almeno il pari. Non ne parliamo, tanto tutto resta in famiglia. Ibra a Novara fa magie e da un segnale forte ai cacadubbi: “Lo scudetto lo può perdere solo il Milan”, la Juve di Ninozzo Conte è campione d’inverno. Forse senza volerlo, il vignettista Valerio Marini, riproduce l’effigie bianconera con un pupazzo di neve,   vuol dire che in estate si scioglie? Valerio è di fede bianconera perciò si è detto addolorato alla medesima stregua dei nove anni passati da quando l’Avvocato ha lasciato libero il posto all’osteria della vita. Don Peppino Marotta cerca di stringere i tempi ad accontentare il suo allenatore, il quale si è reso conto che tutto quel podismo non può durare a lungo e allora ha chiede quotidianamente rinforzi: uno a centrocampo Nainggolan del Cagliari, uno in difesa Caceres o Guarin e un finalizzatore Borriello (già arrivato). M’inchino e ringrazio la inaspettata uscita di Ninozzo che alla domanda se la sua Juve è simile a quella di don Fabio Capello, ha risposto: “La Juve di Capello vinceva gli scudetti”. Un dignitoso riconoscimento a Luciano Moggi che di Conte tesse sempre le lodi. Ringrazio, da tifoso della Juve Luca Vialli che ha messo un po’ di sale nella coda a un tal Zeman, l’allenatore che non ha mai vinto nulla che ha collezionato esoneri e miliardi in buonuscita e da allenatore del Licata (C1) alla domanda se sapeva che a Licata esisteva la Mafia ha così risposto :” Veramente non la vedo” mentre roteava la testa attorno al corpo con l’ennesima sigaretta in bocca. Onore ancora a Conte per gli obiettivi sempre più alti della Vecchia Signora, è un tifoso della Juve puro perciò merita tutto il nostro plauso, se alle spalle avesse Lucianone potrebbe, Ninozzo medesimo, fare l’allenatore della Nazionale azzurra al posto di Prandelli. Cesarino saprà fare le convocazioni agli Europei di giugno senza farsi condizionare? Meglio sbagliare con le proprie idee che commettere errori con quelle degli altri. Se fosse Prandelli porterei Marrone e Giaccherini in Polonia, Il primo ha giocate alla Van Basten il secondo mi ricorda Camoranesi. Solo Moggi, in attesa di conoscere le motivazioni della condanna dal tribunale di Napoli, cazzeggia e mi dice, tra il serio e il faceto che Camoranesi era una roccia che correva per 89 minuti, Giacch, invece da il meglio di se medesimo in 20 netti. Chi vivrà vedrà.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.