Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
L'accademia di Numa 7 2012
Valutazione attuale: / 9
ScarsoOttimo 

L’accademia di Numa

Nel nome del Direttore

Il numero uno dei giornalisti di Telelombardia è da sempre al comando delle proprie redazioni

  Fabio Ravezzani è il direttore ideale che ogni editore dovrebbe avere alle proprie dipendenze. Agisce con fare pasoliniano: i problemi non si risolvono, ma si gestiscono. Tutti coloro i quali entrano nel suo ufficio all’uscita sono felici: sia esso, lo stagista o il dirigente per ognuno ha una parola di “conforto”. E’ nato direttore. Al quotidiano Tuttosport, dove ha lavorato per tanti anni, nessuno lo ricorda praticante, bensì caporedattore. Legge lo spartito della vita a menadito. Conosce i gusti del pubblico televisivo come pochi. Non perde mai la trebisonda. L’editore Sandro Parenzo (quel signore che ha messo in piedi con Michele Santoro tutto quel popò di ‘Servizio pubblico’) gli ha affidato la direzione delle News politiche oltre a quelle sportive. Risultato? L’audience di Telelombardia, Antenna3, Top calcio 24 è triplicato rispetto allo scorso anno. Mangia in mensa da solo senza le due guardie del corpo che lo tengono in ‘riga’: Rossana Cacchione (segretaria di redazione sport) e Tamara Malleo (responsabile produzioni). Riesce ad avere un ottimo rapporto con tutti: nani e ballerine. Tiene all’amicizia, quella vera: mi ha telefonato in ospedale il giorno del mio secondo infarto e non finirò mai di dirgli grazie. Il resto è vita? Certo. Ha due figli: un maschio Giulio, che stranamente non fa il giornalista. La femmina Eugenia che neppure lei fa la giornalista, ma è alle soglie della laurea in  giurisprudenza. Una giornalista in famiglia c’è già ed è la sua fascinosa e giovane moglie Adriana Santacroce, che mette il proprio viso sugli schermi di Telenova dove, oltre al Tg, conduce diverse trasmissioni d’approfondimento. Una collega davvero brava. Insomma, non ti piglio se non ti assomiglio. Tifa per il Toro ma non lo dà a intendere, nella maniera come non fa trasparire le sue idee politiche. Errore? Forse sì, visto che la Rai è occupata dai partiti politici in ogni trasmissione e pure Mediaset, dove sembra che comandi una sola persona. No. A Cologno Monzese si arriva via logge e porticati, allenamenti mattutini e ciprie serali, oppure via ‘Bunga Bunga’, strade che Fabio Ravezzani preferisce non percorrere, in fondo è o non è il direttore del maggior gruppo privato del Nord Italia? E allora? Allora, zitti mezze tacche, millantatori di giustizia, di pulizia, di ordine, tutti in cotenna.  Fabio Ravezzani non sarà mai il comandante Schettino…Cazzo!!!


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.