Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Napoli -la partita- 7 2012
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Caccia alla Vecchia Signora

I rossoneri cercano la terza vittoria consecutiva per non lasciare scappare la Juventus

di A.S. Bisceglia

  E’ sicuramente il match di cartello di questa giornata. Milan e Napoli sono due pagine votate allo spettacolo, con due ‘modus interpretandi’ di giocare a calcio. Il Milan, che cerca di vendicare la sconfitta dell’andata, ha nel possesso palla e nelle verticalizzazioni improvvise il piatto forte, con Ibrahimovic bravo a uscire dall’area per facilitare l’inserimento dei centrocampisti: in questo momento è Nocerino a fare il Boateng della situazione, anche se l’ex centrocampista del Palermo parte da più lontano. Sono già sette centri per lui quest’anno, un record. Dall’altra parte Mazzarri dovrà fare molta attenzione. Se è vero che Cavani e Hamsik fanno paura in fase di realizzazione, è altrettanto fuori dubbio che nelle ultime partite gli azzurri stanno facendo molto fatica. Il tecnico dà la colpa alle energie profuse in Champions e alla trepidazione del prossimo turno della manifestazione continentale. Il Napoli è una squadra forte, competitiva, ma che a certe altitudini ha dei problemi. Per desuetudine, questo è ovvio, ma da questo empasse deve uscire, se non vuol prendere bambole epocali. L’ultima vittoria in campionato risale alla ripresa, quando rifilò tre gol al Palermo in trasferta. Poi due pareggi e una sconfitta, se si esclude il successo contro l’Inter, che è valso il passaggio alle semifinali di Coppa Italia. I Mazzarri-boys continuano a segnare, ma la difesa a volte va in cortocircuito facendo danni irreparabili. Per un motivo o l’altro questo match metterà di fronte due squadre motivate: i rossoneri devono vincere per non perdere contatto con la Juventus che ha un ritmo davvero impressionante, gli azzurri se dovessero cadere direbbero addio a un ipotetico posto in Champions, che ora dista a nove punti, non proprio briciole. Le assenze non devono assolutamente rappresentare alibi: una squadra che vuol dimostrare il proprio valore deve avere i sostituti all’altezza, altrimenti c’è da porsi qualche domanda in più. Vinca il migliore, ma questo Milan, con questo Ibrahimovic, sembra davvero di un altro pianeta.

 


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.