Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Teatro 7 2012
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Grisù, quante risate con questa commedia

In scena al teatro San Babila, “Grisù, Giuseppe e Maria”. Per ridere di gusto e con garbo

di Alessia Scurati

 “Grisù, Giuseppe e Maria” è una commedia da vedere, perché è un’opera talmente esilarante che non si può che continuare a ridere per tutte e due le ore di rappresentazione. Nicola Pistoia e Paolo Triestino, coppia di interpreti dall’affiatamento eccezionale, hanno portato in giro per l’Italia questa spassosa storia di confessioni e tradimenti registrando dappertutto un successo fenomenale di pubblico e di critica. La vicenda si svolge negli anni Cinquanta in una sagrestia di Pozzuoli, che è poi la scena dei fatti, dove don Ciro (Triestino) si trova a dover sbrogliare lo gnommero delle vicende amorose di donna Filomena e donna Rosa, sorelle con i mariti emigranti, entrambe incinte ed entrambe legate, in modo molto poco casto e pio, a don Edoardo, fascinoso farmacista del paese farfallone e donnaiolo. A cercare di aiutare don Ciro nella risoluzione di questo scottante groviglio sentimentale ci si mette pure il suo fedele sagrestano: zoppo e con una mano di legno, maldestro, smemorato, finito a vivere in parrocchia perché il suo orfanotrofio ha chiuso i battenti, più propenso a intonare canzoni popolari che canti liturgici durante le messe, questo sagrestano impersonato da Nicola Pistoia, ruba applausi a ogni sua apparizione in scena. Non si pensi, però, che la commedia sia tutta giocata sul facile umorismo di una storia di corna: lo sfondo della vicenda, delicatamente accennato ma mai messo da parte, è quello di un’Italia del dopoguerra che deve fare i conti con tanti problemi sociali (in questo caso l’emigrazione in Belgio e Marcinelle) che si riflettono nella vita di tutti giorni di chi deve tirare avanti come può. La regia ironica (sempre di Pistoia) fa di questa commedia ben scritta e ancor meglio recitata un vero classico da non perdere.

“Grisù, Giuseppe e Maria”, di Gianni Clementi, con Paolo Triestino e Nicola Pistoia, al Teatro San Babila dal 7 al 26 febbraio.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.