Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
iosonopompilio 8 2012
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Il “ generale” inverno è un alleato della Juve

Agnelli trova sintonia con Moggi & Giraudo. Intanto, siamo in attesa delle motivazioni...

  E’ davvero un anno bisesto: cade la neve a Roma, l’Inter di Ranieri è un pallido ricordo della ‘Squadra’ di Mourinho, la Juve di Ninozzo Conte e don Peppino Marotta è prima in classifica. Andrea Agnelli, Presidente della Juventus, definisce Luciano Moggi, un autentico maestro, e, sottolinea la stima che ha nei confronti di Antonio Giraudo che non esita a parlare di rapporto pari a quello che c’è tra padri e figli. Dicono che Fidel Castro si stia convertendo, potrebbe chiedere la comunione a Benedetto XVI nel mese di marzo, quando il Papa andrà a Cuba.

Solo il calcio, che è una fonte di ricchezza per molte persone al mondo, non riesce a darsi delle regole ferree. Mentre scriviamo siamo in attesa di conoscere chi saranno i calciatori nuovi indagati e… qualcuno magari arrestato, nell’ambito dell’inchiesta del calcio scommesse. E’ un anno bisesto, mi duole che Antonio Cassano stia fuori dal rettangolo di gioco (auguri amico), però, faccio cin cin alla stagione della Juventus e per essa a Ninozzo Conte che ha saputo infondere alla truppa il “virus” della juventinità,  dunque, della vittoria sempre (ha capito Ranieri?). Il termometro di Piazzale Loreto diceva – 9, il  generale inverno è dappertutto, dunque anche a Torino, perciò congela l’acido l’attico e la Juve può allungare la classifica a proprio piacimento, le tossine nei muscoli si faranno sentire con sempre maggiore ritardo quindi può spingere l’acceleratore ancora per molte partite, tutte importanti. I mesi difficili sono quelli che verranno, la mia fiducia è riposta sia nell’allenatore, sia nel ruolo di Andrea Agnelli. Conte centellina gli sforzi e impone ritmi feroci, gli avversari che  restano annichiliti davanti al podismo delle zebre. Insomma è l’anno della Juventus? I tifosi anti Milan vorrebbero che fossero i bianconeri i prossimi Campioni d’Italia…ma io ho paura, lo ribadisco: saranno le tossine a decidere l’esito.  Un nemico davvero molto invisibile e difficile da combattere. E poi, mi chiedo quanto vale la Juve fuori dal campo? Il Palazzo, finalmente lancia segni di giustizia: il processo sportivo è stato accorciato, ma, soprattutto,  il consiglio della Federcalcio non si potrà più dire incompetente nella decisioni  di assegnazioni di titoli. Dio bono, allora avevamo ragione quando con verve assidua intonammo la nostra sete di verità. Oggi ribadiamo che Luciano Moggi è innocente. Luciano deve riprendere con le scuse nel mondo del calcio, deve rientrare dal portone principale e non dalla porta di servizio. Ad Andrea Agnelli chiediamo (e siamo 15 milioni di tifosi) un atto di coraggio: inviti Luciano allo stadio, per la partita che la Juve giocherà con l’Inter a Torino. Gli prenoti una poltroncina vicino a suo cugino John Elkann e all’avvocato Grande Stevens…Sono passati sei anni dalla infausta serata di Maggio del 2006, i protagonisti di allora girano per le strade con la testa bassa, tutti. Solo Luciano Moggi guarda in alto. Siamo in attesa delle motivazioni del tribunale di  Napoli, soprattutto, vogliamo sapere se la condanna è stata all’unanimità oppure a maggioranza… Ma allora ditelo: sarebbe davvero un anno bisesto se… bacio le mani.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.