Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Bioritmi 9 2012
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

I Bioritmi di Inter-Novara

Beneamata personalità

La componente emozionale e reattiva della compagine di Ranieri è davvero notevole

di Enzo Occhiuto

  Un maggior stato di benessere psicofisico per l’Inter (6,13 v. m.) rispetto a quello del Novara (5,90 v. m.). Analizzando i valori medi bio dei moduli tattici dei due allenatori possiamo notare che quelli di Ranieri (5,96 v. m.) 4 - 4 - 2 (v. 6, 11 – 6, 20 – 6, 00) risultano ottimi sia in difesa che nel reparto centrale e bene in attacco; di contro quelli di Mondonico (5,68 v. m.) 3– 5 – 2 (v. 6,03 – 5,85 – 6,01) risultano sotto la media solo a centrocampo, mentre sono buoni sia nella zona difensiva che in quella offensiva. Scrutando più a fondo i valori medi delle due formazioni, possiamo notare che la componente “F” (forza fisica, coordinamento motorio e resistenza alla fatica) è molto più accentuata nell’Inter (6,15) che nella compagine novarese (5,80); la componente “E” (emozionale e reattiva) dei nerazzurri (6,18) è molto superiore a quella novarese (5,81); mentre il ciclo intellettivo “I” (concentrazione, perspicacia, energia mentale) risulta più presente nella squadra piemontese (6,09) che nella formazione del presidente Massimo Moratti (6,06). Passiamo ora a vedere quale sono le condizioni psicofisiche dei giocatori delle due squadre che risultano più in forma dal punto di vista bioritmico. La difesa interista: Julio Cesar (6,49 v. fisico ed emotivo, 6,27 v. intellettivo) grande personalità, Nagatomo (6,43 v. emotivo e 6,46 v. istintivo) al top della concentrazione, Lucio (6,49 v.f.), Samuel (6,50 v.f., 6, 39 v.e. e 6, 41 v. intellettivo) contemporaneità di cicli positivi; Il centrocampo nerazzurro: Zanetti (6,45 v.e., 6,49 v. i., 6,37 v. istinto) decisamente il più in forma insieme a Palombo (6,45 v.e., 6,49 v.i. e 6,38 v. i.) e a Obi (6,44 v.f., 6,31 v.e. e 6,50 v. istintivo); In attacco spiccano Pazzini (6,44 v.f. e 6,31 v. emotivo) fortemente reattivo, Milito (6,45 v. sensibilità calcistica). Nella squadra novarese si distinguono: Ujkani (6,49 v. intellettivo), Dellafiori (6,44 v. vigoria fisica), Porcari (6,41 v.f., 6, 37 v. istinto), Radovanovic (6,16 v. ipersensibilità), Rigoni (6,43 v. corroborante), Mascara (6,14 v. sensitivo e 6, 42 v. fortissima intuizione), Caracciolo (6,48 v. stimolazione massima). Partita delicatissima sotto tutti i punti di vista e quindi da seguire con la massima attenzione.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.