Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
iosonopompilio 12 2012
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

iosonopompilio

di Cesare Pompilio

Eccoci a Milan-Juventus, il calcio nelle mani di chi ama il calcio. I giocatori rossoneri sono sicuramente superiori in tecnica rispetto ai loro colleghi bianconeri. Le panchine, invece, vedono una supremazia juventina: Ninozzo Conte è sicuramente più motivatore, più stratega, più aggressivo di Massimiliano Allegri, che ha Galliani dietro le spalle e Berlusconi a…tempo pieno. Infatti, mentre Conte non ha ancora vinto nulla, Allegri ha ‘ingaioffato’ uno scudetto e una Supercoppa di Lega a spese dell’Inter. Insomma cin cin con gli amanti del calcio. Lo stadio ‘G. Meazza’ sia la degna cornice. Una cornice che qualche volta è sporcata da schizzi di fango da parte di coloro che pensano di colmare la loro solitudine col calcio, quindi si dilettano ad azzannare le dignità: di una persona, di un giornale, di una redazione, di un editore, soprattutto fanno un esercizio d’insulto al gioco del calcio. Dico questo perché Gianluca Rossi, giornalista caposervizio di Telelombardia, di indole interista, mi ha raccontato un avvenimento accadutogli, protagonisti due frequentatori dello stadio che fu di Pepin Meazza, di Juan Alberto Schiaffino, Gianni Rivera, Sandro Mazzola, Mario Corso: insomma, la “Scala del calcio mondiale”.  Rossi, con fare da corifeo, mi informa che due tifosi dell’Inter avevano in mano due copie di Stadio 5, (il giornale che voi in questo momento state leggendo) con in copertina una foto di Luciano Moggi. I due rivolgendosi a Gianluca, via e-mail hanno chiesto: E’ il giornale in cui tu scrivi? “No”, risponde il giornalista. I medesimi lo informano di  aver minto (fatto pipì) sul giornale. Un atto che per intero si commenta da solo. Consentitemi, però, di esternare tutta la mia indignazione. Spero che dietro a un tal vile atto e  osceno pensiero non ci siano dei mandanti, Stadio 5 è una voce autenticamente libera, gratuita e autorevole che ad ogni partita è presente. Qualche mese fa uno sponsor ha messo l’editore davanti all’aut-aut: “ O noi o Pompilio”, la risposta è stata chiara e semplice: lo sponsor non c’è più, Pompilio è ancora qui. La copertina con Luciano Moggi nasce da una intervista esclusiva che l’ex direttore generale della Juventus ha dato a Radio Milaninter durante la trasmissione La strana coppia di Stadio 5, in onda tutti i venerdì dalle 13 all14 condotta abilmente dal direttore di Stadio 5 Beppe Vigani, il quale, ha ritenuto opportuno, con l’unanimità di tutta la redazione, di mettere Luciano Moggi  in copertina per l’intervista esclusiva che aveva dato al direttore medesimo, durante la trasmissione , per inciso, in diretta va  pure televisiva su Telemilano City. Stadio 5 è in crescendo, ogni giorno riunioni su riunioni per mettere in cantiere nuove iniziative editoriali perché nell’arco di pochissimi mesi il gettito pubblicitario è una linea che va verso l’alto  per un buon 40%. Quindi ogni atto ostile nei confronti del giornale che avete in mano è una offesa al calcio, a coloro che amano il calcio. Ci rendiamo conto di aver occupato una fetta di mercato, ci rendiamo conto di avere collaboratori di altissimo livello o comunque con un passato e un presente giornalistico di tutto rispetto, siamo coscienti  che la nostra presenza è una spina nel fianco verso coloro che vedono il calcio come elemento d’arricchimento economico, ma da qui all’insulto becero ne passa di strada. C’è la fila di coloro che vogliono diventare collaboratori di Stadio 5. “La Strana Coppia di Stadio 5” è diventata la trasmissione di punta di radio Milaninter, ospiti sempre ad altissimo livello: Pietro Anastasi, Mario Corso, Sandro Mazzola, Paolo Rossi l’On. Lara Comi, Maria Teresa Ruta, Maurizio Dall’O’, Teo Caronni, Alessia Scurati ecc… Un gesto becero quello che mi ha raccontato Gianluca Rossi che va spedito al mittente (se vi sono dei mandanti) Un gesto vile se è solo rabbia perché l’Inter va male, comunque un gesto che ogni amante del calcio dovrebbe condannare al pari del lancio del motorino di qualche anno fa. Vergogna, il calcio è festa, il calcio è felicità…tutto il resto è fuffa. Bacio le mani.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.