Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
champions
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Senza tirare i remi in Barça

 Dopo il ritorno del primo novembre in Bielorussia col Bate Borisov, il Milan dovrà affrontare con una certa tranquillità il duello interno col Barcellona mercoledì 23

di Laura Tangari

Milan-Bate Borisov apre il girone H con la squadra rossonera affiancata al primo posto in classifica dal Barcellona di Messi. Finora i programmi sono stati rispettati. Anzi, la formazione di Allegri, confronto agli spagnoli di Guardiola, ha compiuto un piccolo passo in più, in avanti essendo riuscita a strappare un importante pareggio al Camp Neu nel match d’andata. E soprattutto dopo aver rischiato la sconfitta.

Quel punticino messo in saccoccia nella gara inaugurale è veramente prezioso, soprattutto in considerazione del doppio confronto con gli iberici nella corsa alla qualificazione che col primo posto eviterà lo scontro diretto con le più forti del torneo. L’importante, anche in questa circostanza, sarà chiudere in cassaforte un’altra vittoria il che permetterebbe, dopo il ritorno del primo novembre in Bielorussia col Bate, di affrontare con una certa tranquillità, o serenità, il Barcellona a Milano nella sfida di mercoledì 23 in programma a San Siro.

È chiaro che i tifosi rossoneri si augurano stasera di non soffrire le pene dell’inferno come è accaduto col Viktoria Plzen qualche settimana fa. Allora ci pensò Ibra su calcio di rigore a sbloccare il risultato ma il Milan può regalare altre soddisfazioni ai propri sostenitori se la partita viene presa dal verso giusto.

In campionato sappiamo tutti come sta andando. Ma il Milan europeo è sempre stato un’altra cosa: basta entrare nei saloni di via Turati e dare un’occhiata alla bacheca. Ovunque, le coppe conquistate dai rossoneri nell’èra berlusconiana, tanto per avere un’idea di come sono andate le cose fino a poco tempo fa. Insomma, il Milan è il Milan. E non ci sono storie.

I riflettori su questa serata con in campo una formazione semisconosciuta come il Bate Borisov restano accesi, come restano accesi i fanali sul Barcellona. Perché i ragazzi di Guardiola si troveranno di fronte altri avversari, sconosciuti ai più: vale a dire quel Plzen che, tutto sommato, per un tempo, ha fatto dannare il Milan manco fosse il Bayern Monaco o lo United di Ferguson, tanto per fare qualche nome. 


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.