Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
I Bioritmi
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

I Bioritmi di Milan - Bate Borisov

Aquilani vuol dire energia

Galvanizzato dalla vittoria sul Palermo, il Milan avrà dalla sua una forza fisica notevole nei suoi reparti difensivi

di Enzo Occhiuto

delle squadre che presumibilmente scenderanno in campo a San Siro per la partita di Champions, emerge chiaramente che il valore dello stato di benessere psicofisico del Milan (6,05) è superiore a quello del Bate Borisov (5,99).

Questo aspetto positivo dei rossoneri avrà un ruolo determinante sull’andamento finale della partita in quanto la squadra allenata da Viktor Goncharenko non si trova nella sua migliore condizione psicofisica. Il Milan, galvanizzato dalla vittoria per tre a zero contro il Palermo, avrà dalla sua una forza fisica notevole (6,10) nei suoi reparti difensivi: Abbiati (6,32) al top anche del suo stato emotivo (6,45), Nesta (6,26) più sicuro che mai ha preso più sicurezza, Aquilani (6,50) è energia, qualità e costanza, Nocerino (6,50) sempre meglio sulla sinistra. In attacco, un Robinho (6,32) utilissimo in regia offensiva, Ibrahimovic (6,26) uomo-assist capace di recitare a soggetto, El Shaarawy (6,41) imprevedibile nelle sue serpentine, Cassano (6,10) in stato di esaltazione psicofisica e capace quindi di creare naturalmente situazioni di continuo pericolo per la squadra avversaria.

Sotto il piano istintivo e intuitivo, la maggior parte dei centrocampisti ed attaccanti rossoneri sono al di sopra della media bio e pertanto, come contro il Palermo, verrà rispettato il “timing”, cioè il tempo con il quale i giocatori arrivano sul pallone, ripartono, si muovono e aggrediscono gli avversari. Teniamo tuttavia a precisare che la scienza dei bioritmi non è una previsione astrologica: studia invece solamente la disposizione ad agire e comportarsi in un certo modo piuttosto che in un altro. In questo contesto esprime la situazione psicofisica di ogni atleta in questo determinato incontro. Non tiene conto, invece, dello stato di forma attuale della squadra, della preparazione tecnica di ciascuna formazione, del fattore campo, del clima e degli eventuali errori arbitrali. Al campo dunque, ancora una volta, la verifica della teoria de bioritmi applicata al mondo del calcio.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.